Fw: 05/06/2009 -Francavilla nuova presentazione del Fondo europeo di sviluppo regionale 2007-2013

From: Abruzzo Sviluppo | Opportunita’ di Investimento e Sviluppo
Sent: Sunday, June 07, 2009 11:20 PM
Subject: 05/06/2009 – Oggi a Francavilla nuova presentazione del “Fondo europeo di sviluppo regionale (Por-Fesr) 2007-2013”

 
345milioni di euro per promuove l’innovazione del sistema produttivo e l’attrattività del territorio abruzzese: questa la somma destinata dall’Unione …”

Fw: TRASPORTI: BUS SCANNO-ROMA, REPLICA DELL’ASSESSORE



From: Regione Abruzzo _ Ultim’ora a cura
del _Servizio Stampa_

Sent: Wednesday, June 03, 2009 11:15 AM

Subject: TRASPORTI: BUS SCANNO-ROMA, REPLICA
DELL’ASSESSORE


(REGFLASH)Pescara, 3 giu. – Stamane l’assessore ai Trasporti ha
replicato ad una nota emessa dal sindacato Filt-Cgil nella quale si chiede la
sospensione della delibera della Giunta regionale che dispone la revisione del
servizio di trasporto su gomma sulla tratta Scanno-Sulmona-Roma. “Il
provvedimento – ha precisato l’assessore – si è reso necessario al fine di
tutelare la sicurezza dei viaggiatori e degli operatori, senza per questo
ridurre la qualità e quantità dei servizi offerti”. L’assessore ha precisato che
“le misure disposte sono state assunte con l’assenso della maggioranza delle
rappresentanze sindacali di categoria che hanno condiviso in pieno le scelte
compiute”. Infine l’assessore ha assicurato “la propria disponibilità ad avviare
un confronto, su ogni eventuale nuova esigenza, finalizzato ad un miglioramento
del servizio che si rendesse indispensabile”. (REGFLASH)US090603

Fw: TERREMOTO: GIUNTA, DECISO AUMENTO DEL 15% TARIFFE ALBERGATORI

 



From: Regione Abruzzo _ Ultim’ora a cura
del _Servizio Stampa_

Sent: Thursday, June 04, 2009 11:15 AM

Subject: TERREMOTO: GIUNTA, DECISO AUMENTO DEL 15% TARIFFE
ALBERGATORI


CONFERMATA INTESA PER OSPITALITA’ AGLI AQUILANI SULLA COSTA
(REGFLASH) Pescara, 4 giu. La Giunta regionale, riunita questa mattina a Pescara
in seduta straordinaria, ha confermato la validità della convenzione per la
disciplina dei rapporti tra la Regione Abruzzo – Direzione Protezione Civile e
Ambiente – e le organizzazioni regionali delle strutture ricettive del turismo
che partecipano all’emergenza “Terremoto Abruzzo 2009”. Al tempo stesso, la
Giunta ha anche deciso un aumento di circa il 15% delle tariffe realtive alle
varie tipologie ricettive tenendo conto del periodo di alta stagione.
“L’integrazione apportata alla precedente convenzione – ha dichiarato
l’assessore regionale alla Protezione Civile – appariva quanto mai opportuna.
Per cui, come Giunta ci siamo sentiti in dovere di operare avendo come obiettivo
quello di dare in primo luogo serenità e tranquillità ai cittadini del
territorio aquilano che si trovano nelle strutture ricettive della costa.
Abbiamo, quindi, prontamente risposto alle esigenze degli albergatori – ha
proseguito l’assessore – riconoscendo loro un adeguamento delle tariffe in
considerazione dell’imminente inizio della stagione estiva. Colgo anche
l’occasione – ha concluso – per ringraziare la Banca d’Italia per la preziosa
collaborazione e la sollecitudine con la quale ha attivato tutte le procedure
per velocizzare i pagamenti”. L’intesa era stata approvata il 20 aprile scorso
ed era stata sottoscritta il giorno stesso con le organizzazioni degli operatori
delle varie categorie. (REGFLASH) DR090604

Fw: ENERGIOCHI:PREMIAZIONE A L’AQUILA IN SEGNO DI SOLIDARIETA’

 



From: Regione Abruzzo _ Ultim’ora a cura
del _Servizio Stampa_

Sent: Friday, May 29, 2009 11:15 AM

Subject: ENERGIOCHI:PREMIAZIONE A L’AQUILA IN SEGNO DI
SOLIDARIETA’



(REGFLASH) L’Aquila,28 Mag. Si è svolta per la prima volta a
L’Aquila, in segno di solidarietà verso i cittadini colpiti dal sisma, la
premiazione dei 1360 studenti classificatisi primi, (circa 5.000 quelle arrivati
secondi e terzi), vincitori della quarta edizione di Energiochi. Il concorso
regionale, finalizzato alla conoscenza delle fonti di energia rinnovabile e del
risparmio energetico, riguarda le scuole abruzzesi di ogni ordine e grado.
L’evento, svoltosi al campo Centi Colella Com 1, è stato promosso dalla Regione
Abruzzo, dal Ministero dell’Istruzione, dall’Ufficio scolastico provinciale e
dall’Università degli Studi di L’Aquila. Sono circa 200 le scuole che hanno
partecipato al concorso “i cui termini di chiusura – ha affermato la dirigente
regionale del Servizio Energia – per la presentazione degli elaborati sono stati
prorogati, poichè molti dei lavori degli alunni delle scuole ricadenti nel
cratere sono andati persi a causa del terremoto”. Per la prima volta i lavori,
oggetto di valutazione della giuria, consistono anchre in componimenti musicali
e cortometraggi. “Una festa anche per i numerosi alunni delle tendopoli – ha
affermato un funzionario dell’ufficio gestione emergenze della Protezione Civile
– e per quelli trasferitisi nelle scuole della costa”. Energiochi riceverà un
premio anche in Francia, mentre a settembre la gara regionale assumerà in
significato internazionle perchè parteciperà ad un bando insieme alle scuole di
altre regioni appartenenti ai paesi dell’Unione Europea. (REGFLASH)A.S.
090527

Fw: TERREMOTO: SCUOLE, PROSEGUONO INCONTRI PER AGIBILITA’



From: Regione Abruzzo _ Ultim’ora a cura
del _Servizio Stampa_

Sent: Wednesday, May 27, 2009 11:15 AM

Subject: TERREMOTO: SCUOLE, PROSEGUONO INCONTRI PER
AGIBILITA’



(REGFLASH)L’Aquila, 27 mag. Le scuole dei comuni ricadenti
nel ‘cratere’ classificate come A e B e non recuperabili nei tempi previsti
saranno ospitate in tensostrutture e/o in prefabbricati. “La Regione prosegue
nella sua attività di coordinamento e programmazione di concerto con le altrte
autorità preposte”. LO ha dichiarato l’assessore alle Opere Pubbliche, Angelo di
Paolo, a margine dell’incontro con i rappresentanti del Ministrero della
Pubblica Istruzione, della Protezione Civile, della Direzione Scolastica
Regionale, della Prefettura, del Comune e Provincia.Secondo Emanuele Fidora del
Ministero della Pubblica Istruzione (soggetto attuatore per l’edilizia
scolastica per L’Aquila), saranno circa 400 le classi che saranno ospitate in
tensostrutture se verranno recupati gli edifici classificati come A e B, 550 se
saranno recuperati solo quelli con codice A. “La localizzazione delle strutture
– ha aggiunto – sarà affidata alla Provincia ed ai singoli Comuni. L’intento è
realizzare le scuole primarie nelle aree già individuate come nuovi
insediamenti, le scuole secondarie saranno vicine agli edifici
preesistenti.Entro il 10 giugno, giorno dell’incontro decisivo con la Protezione
Civile, saranno valutate esattamente quante strutture idonee verranno recuperate
negli edifici classificati A e B per consentire la ripresa dell’attività
scolastica nei comuni del cratere, quante classi invece saranno allestite nelle
tensostrutture e in prefabbricati”. Fidora ha sottolineato l’impegno del
Governo: “Ministero, Protezione Civile e Prefetto stanno lavorando per il
raggiungimento di un obiettivo comune nella valutazione di quante e quali
strutture provvisorie saranno utilizzate”. (REGFLASH) A.S. 090527

Fw: Franceschini: «Fareste educare i figli – Corriere della Sera

 



From: Google News Italia – Italia

Sent: Wednesday, May 27, 2009 7:04 PM

Subject: Franceschini: «Fareste educare i figli – Corriere della
Sera









La Repubblica
Torino.it



Franceschini:
«Fareste educare i figli

Corriere della Sera
ROMA
– Prima l’intervento di Franceschini, poi l’ira dei figli di Silvio
Berlusconi. «Fareste educare i vostri figli a un uomo come Silvio
Berlusconi?» aveva dichiarato il segretario del Pd . E subito dopo è
arrivata la replica dei figli del premier.

FRANCESCHINI
ATTACCA IL PREMIER L’IRA DEI FIGLI: COME SI PERMETTE
AGI – Agenzia Giornalistica
Italia

Figli
Berlusconi contro leader Pd
TGCOM

Rainews24
APCom
Italia
chiama Italia
Asca

e
altri 126 articoli
simili