Scanno, Amministrazione pubblicata la relazione di fine mandato

RELAZIONE DI FINE MANDATO 2013-2018
Pubblicata il 13/04/2018

Albo

Albo

Pubblicata la Relazione di fine mandato 2013-2018, redatta ai sensi dell’art. 4 del D. Lgs. 149 del 6 settembre 2011.
La relazione, Con nota n. 1795 del 13 aprile 2018, è stata trasmessa alla Corte dei Conti di L’Aquila – Sezione Controllo, la Relazione di fine mandato sottoscritta dal Sindaco Pietro Spacone in data 6 aprile 2018 e trasmessa nella stessa data, per la prevista certificazione, al Revisore Unico (dott. Nicola Di Sante).
La certificazione trasmessa dal Revisore Unico in data 12 aprile 2018 è stata resa con verbale n. 4 del 10 aprile 2018 ed e’ stata assunta al n. 1794 di protocollo dell’Ente.

Allegati

Allegato Relazione di fine mandato 2013-2018.pdf 7.9 MB

Allegato Certificazione Revisore UNico.pdf

Scanno, il nostro costume a S. Moritz!

Un regalo di Umberto su facebbok …dipinto realizzato da una foto del 1907 di Margherite Delorme dal titolo: La Marraine. Trovato in Versilia da un noto architetto milanese che a sua volta ha avuto l ‘incarico da un famoso personaggio italiano, amante di fiori, di arredare la ‘stanza dei fiori’ per volere della moglie, in una delle più belle ville di S. Moritz. Servizio apparso sulla rivista Architectural Digest: Le più belle case del mondo….IMG_7878

Monte Pratello, a giugno partiranno i lavori della nuova seggiovia di Crete Rosse

Entro ottobre il cantiere sarà chiuso.Monte Pratello, a giugno partiranno i lavori della nuova seggiovia di Crete RosseSarà rinnovata anche la sciovia del Valloncello. 

Una nuova seggiovia quadriposto capace di trasportare 1.750 sciatori ogni ora e che permetterà di risalire le Crete Rosse in 159 secondi. E poi una nuova sciovia al Valloncello più veloce e [leggi articolo completo corriere peligno…]

Scanno, verso le elezioni. Sembra che si va facendo largo una ampia convergenza. Auspichiamo che non sia frenata la spinta al rinnovamento!

donne di scannoScanno, cominciano le indiscrezioni giornalistiche sulla composizione delle leste per la prossima campagna elettorale.

Le indiscrezioni uscita dalla stampa paiono confermare la volontà di dare un cambio di rotta al paese senza disperdere quelle energie che – in vari momenti – si sono sempre adoperati per il suoperamento delle lacerazioni create da personalismi che ormai andavano avanti da oltre tre decenni.

Finalmente abbiamo sentito che chi ne è stato protagonista più di altri abbia espresso la volontà di non candidarsi ma noi crediamo che non basti. Bisogna che sia fatto un passo indietro mettendosi al servizio del paese lasciano fare a chi comunque – seppur in  modi diversi – ha sempre ricercato qualcosa di diverso.

La situazione del paese ne ha bisogno e questo ormai sembra sia divenuta convinzione diffusa.  Crediamo pertanto sia doveroso che le forze del cambiamento sia unite.  Solo così può avviarsi una concreta fase nuova e la rinascita del paese.

Scanno, WIND adeguamento tecnologico dell’antenna. In Arrivo un potenziamento del servizio?

Albo

Scanno, è da tempo che gli utenti Wind si lamentano del servizio mobile offerto dalla stessa nel nostro paese.

Evidentemente il fatto è a conoscenza della WIND ADEGUAMENTO ANTENNAWind che sta correndo ai ripari. E’ stata infatti pubblicata sull’albo pretorio del Comune di Scanno l’autorizzazione (Avviso  pubblicato nell’albo del Comune) per eseguire interventi di adeguamento tecnologico dell’antenna posta a Frattura.

Insomma una buona notizia per gli utenti che crediamo avranno certamente benefici dall’intervento.

 

 

Scanno, incontri pneumologi. 19° edizione dal 13 aprile 2018

IMG_7869

13.14,15 Aprile a Scanno presso l’Hotel Miramonti

Una tre giorni a Scanno per  i tradizionali “Incontri Pneumologici”  che daranno sicuramente linfa al nostro paese.
Saranno trattati gli argomenti più importanti delle malattie polmonari, dando particolare risalto ai risultati delle recenti ricerche scientifiche,
particolarmente vivaci in questo settore, che  suggeriscono nuove terapie nell’intento di alleviare le sofferenze e migliorare la qualità della vita di un numero sempre più crescente di malati respiratori cronici. Verranno trattate varie tematiche: le difficoltà diagnostiche, l’importanza della prevenzione, le conseguenze legali dopo una diagnosi di OSAS, i nuovi protocolli di terapianell’insufficienza respiratoria, nell’asma grave,nelle interstiziopatie, e problematiche della coomorbilità di BPCO e patologie cardiovascolari, le varie possibilità di intervento che abbiamo a disposizione per la gestione delle patologierespiratorie croniche.

PRESIDENTE DEL CONGRESSO:              Salvatore D’Antonio

SEGRETERIA SCIENTIFICA :

Renato Berardinelli, Luca D’Antonio, Salvatore D’Antonio , Loris Bonaccina

Il programma degli Incontri

Scanno, approvato il regolamento per l’esercizio della pesca nel Lago di Scanno!

Albo

Scanno, pubblicato sull’albo pretorio on line il regolamento per la pesca nel lago di Scanno.  Esso detta le norme per la gestione del Lago di Scanno e per la disciplina della pesca e dei natanti  approvato dal Consiglio Comunale di Scanno con deliberazione n. 01 del 22 marzo 2018 e dal Consiglio Comunale di Villalago con deliberazione n. 10 del 29 marzo 2018.

Il Lago di Scanno è designato sito di importanza comunitaria (SIC) con l’approvazione delle misure

di conservazione sito-specifiche approvate con DGR n. 562 del 5 ottobre 2017 per la tutela dei siti della Rete Natura 2000 della Regione Abruzzo, per il SIC IT7110101 Lago di Scanno ed Emissari. Riportiamo di seguito per una più ampia diffusione sia il regolamento sia il tariffario.

1- Regolamento lago di scanno

2- Tariffario allegato al regolamento

Vivere Scanno…. e basta!…

IMG_7863

Scanno, prosegue lo scambio epistolare del Comitato sui problemi di viabilità. Il nostro paese è infatti circondato da montagne con, sostanzialmente, un’unica strada di collegamento da un lato verso Anversa degli Abruzzi e dall’altro verso l’alto Sangro.

Un posizionamento che certamente sotto il profilo della sicurezza risulta invidiabile ma che rappresenta un vincolo in un contesto come quello attuale dove la mobilità rappresenta un valore aggiunto sia sotto il profilo sociale che economico.

Tutto è cambiato intorno a noi senza che si sia fatta una seria riflessione su quale paese vogliamo nei prossimi decenni. Insomma è ora di dire basta alla politica dell’oggi per domani (la cosiddetta azione di tappabuchi) e riprendere i valori  originari assumendo le scelte non più procastinabili di lungo respiro.

Cosa dire?

Vivere Scanno e basta!!

Scanno-Lettera del Comitato

Scanno, verso le elezioni. Le acque si intorbidiscono!

Scanno, dopo una fase nella quale si intravedeva un chiaro disegno verso il graduale rinnovamento, si torna a respirare aria di restaurazione.

Le vecchie glorie scendono in campo per creare il caos preelettorale ponendo le basi di conservarlo subito dopo il voto.

donne di scanno

Un film purtroppo gia’ visto che non ha aiutato il paese a cambiare marcia anzi. Bisogna unire cio’ che possibile evitando di ripercorrere le solite strade che non fanno che allontanare  le nuove energie.