Scanno, cresce l’attesa per il cartellone estivo!!

Scanno

Sembra confermata l’anticipazione da noi fatta da diverse sertimane del ritorno della fiaccolata sul Lago che negli ultimi decenni e’ stato l’evento di maggior richiamo.

Un evento che dovrebbe tornare nella sua naturale collocazione ovvero al centro della settimana scannese che da sempre ha dato il meglio di se a cavallo del ferragosto.

Un primo passo verso quella settimana scannese che negli anni 60 aveva una risonanza nazionale e non solo.

Sembra peraltro vicina anche la ripartenza della Seggiovia fin qui disattesa per le inefficienze mosteate da molto tempi  dalla macchina comunale. Un tema che andra’ preso di petto di certo bel prossimo futuro

Cogliamo pertanto  il lato positivo anticipando per intanto un bel bentornato alla Seggiovia, che certamente dara’ una gran boccata di ossigeno all’economia locale!!!

ROCCARASO SI TINGE DI ROSA, DOMENICA ARRIVA IL GIRO D’ITALIA DI HANDBIKE

Centroabruzzonew
ROCCARASO – Più di 80 atleti in gara, un circuito di oltre 3 chilometri che si snoderà lungo le vie principali del paese, una grande festa dello sport piena di messaggi positivi. Domenica prossima Roccaraso si tingerà di rosa con l’arrivo della quarta tappa del Giro d’ Italia di Handbike, l’unica del centro-sud.
La macchina organizzativa, guidata dall’Asd Pedale Sulmonese, è in moto già da tempo ed ha individuato il quartier generale presso il palaghiacchio “Giuseppe Bolino” mentre la partenza della gara, prevista alle 11 di domenica, ci sarà nella centralissima via Roma.

“Un grande lavoro di squadra ci ha permesso di ottenere l’assegnazione di questa tappa del Giro – ha spiegato il sindaco di Roccaraso, Francesco Di Donato – siamo molto interessati a fare bella figura al di là dell’aspetto sportivo

 

Dl Sud, una Zes per Abruzzo e Molise

D’Alfonso, ‘campo magnetico per territori vuoti di vitalità’

(ANSA) – PESCARA, 21 LUG – Si chiama Zona economica speciale (Zes) il nuovo strumento che attrarrà nuovi investimenti economici in un’area vasta, ancora da definirsi, che vedrà interconnessi l’Abruzzo e il Molise, attraverso i loro sistemi portuali e retroportuali. La Zes, prevista nel decreto 91/2017 che contiene interventi urgenti per la crescita economica del Mezzogiorno, è concepita per offrire facilitazioni fiscali, iter autorizzativi veloci, partenariato economico. Per avviare il confronto sulle prospettive di crescita economica legate alla Zes e le superfici eleggibili, il presidente della Giunta regionale, Luciano D’Alfonso ha convocato i sindaci dei comuni sede di porti e di interporti, nonché l’Autorità portuale dell’Adriatico centrale di Ancona. Per D’Alfonso si tratta di attivare “un campo magnetico per territori vuoti di vitalità”, invocando il principio della specializzazione delle aree per aumentarne anche la capacità di essere percepite come competitive.

 

Scanno, revisione generale seggiovia arroccamento. Liquidato il quarto sal per un complessivo di circa 1,5 milione di euro”

Albo

Albo

Scanno. Liquidato il quarto stato di avanzamento lavori per un importo complessivo ormai vicino ad 1,5 milioni.

Nessun cenno a problemi di esecuzione dei lavori e/o manchevolezze sull’impianto di cui si era sparsa voce nei giorni scorsi.

Il fatto comunque inconfutabile è che ad oggi non ci pare sia stata pubblicata la determina di affidamento dell’impianto con la relativa data di avvio.

Seggiovia liquidazione_ determina_n_108

Scanno, approvati interventi di restauro privati per un importo di circa ventiquattromila euro

Albo

Albo

Scanno. una delibera complessa da capire. Tuttavia  crediamo che il finanziamento ai provati sia previsto nel progetto di riqualificazione del centro storico nella quale una quota di circa 80.000,00 euro era destinata ad interventi privati.

Molte le domande presentate tra le quali sono state approvati interventi già realizzati per circa 10.000,00 euro. Con altra determina sono stati  approvati progetti per circa 14.000,00 euro.

Sarebbe interessante la pubblicazione nell’albo delle foto che mostrano i miglioramenti ottenuti con gli interventi, in concreto vedere l’effetto del prima e il dopo la cura!!!

RESTAURO CENTRO STORICO_ determina_n_96