Scanno, il consiglio comunale riapre la vicenda Spinosa.

corte-dei-conti

Scanno, come noto la mancata assunzione della dott.ssa Spinosa e’ costata tanto alle casse comunali. La Corte dei Conti – per la irreperibilita’ di documenti – ha potuto riconoscere solo parzialmente il danno subito.
Il Consiglio comunale tornato sull’argomento non ci sta e pare abbia espresso la volonta’ di fare piena luce per accertare tutte le responsabilita’.

Intanto dopo l’ex capogruppo Gentile anche l’ex Sindaco chiede che venga lquidata l’indennita’ di fine mandato.

Scanno, il consiglio comunale riapre la vicenda Spinosa.ultima modifica: 2017-11-28T07:27:59+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento