Papa nomina mons. Spina vescovo Ancona

Proviene da diocesi Sulmona, prende posto card. Menichelli

 © ANSA

Un trasferimento che propabilmente ha frenato i tanti cambiamenti che erano stati programmati per il prossimo settembre.

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 14 LUG – Papa Francesco ha nominato mons. Angelo Spina vescovo di Ancona. Proviene dalla diocesi di Sulmona-Valva. Mons. Spina prende il posto del cardinale Edoardo Menichelli.
Mons. Angelo Spina, nuovo vescovo della diocesi Ancona-Osimo, è nato a Colledanchise, arcidiocesi di Campobasso-Bojano, provincia di Campobasso, il 13 novembre 1954. Ha frequentato il Seminario regionale di Benevento ed è stato ordinato sacerdote il 5 gennaio 1980 per l’arcidiocesi di Campobasso-Boiano.

Ha svolto i seguenti incarichi: Parroco di Campochiaro e San Paolo Matese (1980-1999); insegnante di Religione al Liceo scientifico di Boiano dal 1980; responsabile per la formazione degli insegnanti di Religione nelle scuole elementari del Molise dal 1985.

Dal 1996 al 2000 è stato vicario episcopale per il Grande Giubileo del 2000 e vicario per la Pastorale; dal 1999 Parroco della Cattedrale di Boiano; dal 1999 Presidente dell’Associazione Amici del Consultorio “La Famiglia”; dal 2000 Responsabile del “Centro Famiglie Incontro”; dal 2003 Vicario Episcopale per la Missione Diocesana; dal 2004 al 2007 è stato Vicario Episcopale per il Santuario Diocesano dell’Addolorata di Castelpetroso.

Eletto vescovo di Sulmona-Valva il 3 aprile 2007, ha ricevuto la consacrazione episcopale il 9 giugno dello stesso anno. All’interno della Conferenza Episcopale Regionale è Delegato del Laicato, della Cultura e delle Comunicazioni sociali.

Papa nomina mons. Spina vescovo Anconaultima modifica: 2017-07-14T14:51:02+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento