Alberghi, Monti: visto il calo di turisti non possiamo più stare aperti tutto l’anno

La crisi porta a rimodulare gli orari di Hotel grandi oggi operativi 365 su 365 giorni per recuperare competitività!! è quando si apprende dalla stampa on line …

E pensare che un luminare della politica locale diversi anni fa voleva imporre – con ordinanza sindacale – l’apertura continua anche dei piccoli alberghi di Scanno!!!

POI SI DOMANDANO PERCHE’ SCANNO E’  IN DECADIMENTO!!

 

FONTE: RETE5.TV

SULMONA – “Andiamo verso la chiusura in alcuni periodi dell’anno o verso aperture in base alle prenotazioni più numerose”. Luigi Monti, vice presidente provinciale dell’associazione albergatori, annuncia la chiusura temporanea degli hotel cittadini dopo il calo del 30 per cento delle presenze in occasione degli ultimi weekend e delle festività del 25 aprile e primo maggio.
“Io gestisco un albergo di 108 camere e tenerlo aperto oggi giorno mi costa molto, calcolando che devo avere almeno cinque dipendenti fissi solo per stare aperti – continua Monti – Per questo con altri colleghi della città che gestiscono strutture altrettanto grandi saremo costretti nei prossimi mesi a chiudere temporaneamente. Noi paghiamo bollette per la tassa sui rifiuti troppo alte anche quando per interi periodi non ci sono clienti in hotel, per questo mi appello all’amministrazione comunale che potrebbe venirci incontro”.
Più ottimisti i proprietari di alberghi in centro storico.
“Non ci possiamo assolutamente lamentare – intervengono il presidente cittadino dell’associazione albergatori Domenico Santacroce e la moglie Antonella Di Cristofaro – grazie al lavoro fatto in precedenza per promuovere la città le cose sono andate abbastanza bene. Certo non basta più aspettare le prenotazioni dei clienti, ma bisogna cercarsele”. F.P.

Alberghi, Monti: visto il calo di turisti non possiamo più stare aperti tutto l’annoultima modifica: 2012-05-23T18:45:00+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento