Regionali, Cesa: la Lega e i suoi quattro fascistelli non mi piegheranno, ho una dignità più forte

Abruzzo live.

L’Aquila. Da sabato a oggi a tenere banco è sempre lo scontro UdcLega – Marsilio. Con il passare dei giorni i toni non solo non si affievoliscono ma, anzi, se possibile si fanno ancora più aspri. Ultimo, in ordine cronologico, a intervenire sulla vicenda è il segretario dell’Udc Lorenzo Cesa che, in un’intervista rilasciata all’Huffington Post, ha preso posizione contro gli attacchi che sta ricevendo.

“Io ho una dignità, non mi faccio piegare da questi quattro fascistelli che stanno nella Lega”, ha dichiarato al giornalista Alessandro De Angelis. Parole dure che, ne siamo certi, non passeranno inosservate.

Regionali, Cesa: la Lega e i suoi quattro fascistelli non mi piegheranno, ho una dignità più forteultima modifica: 2019-01-16T22:32:49+01:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento