Il nuovo vescovo arriverà il 4 febbraio

(Zac7.it)  E’ ufficiale. Il vescovo eletto di Sulmona-Valva don Michele Fusco si insedierà in diocesi il prossimo 4 febbraio. Lo ha annunciato l’Ufficio Comunicazioni Sociali dell’arcidiocesi di Amalfi- Cava de’ Tirreni. Nel giro di un mese l’eletto sarà prima ordinato vescovo nel Duomo di Amalfi, rito già fissato per il 4 gennaio 2018, ed esattamente trenta giorni dopo, domenica 4 febbraio, prenderà possesso della Chiesa Diocesana di Sulmona-Valva come successore di monsignor Angelo Spina, già presule della diocesi, ora arcivescovo metropolita di Ancona-Osimo dopo la nomina di papa Francesco del 14 luglio scorso. Monsignor Michele Fusco è l’85 esimo vescovo della diocesi di Sulmona-Valva. La Chiesa diocesana è rimasta vacante dal 2 ottobre scorso dopo l’insediamento del vescovo Spina ad Ancona. Da quel momento viene guidata dall’amministratore diocesano monsignor Aladino De Iuliis. Il 30 novembre è arrivata la nomina del Papa che eleva Michele Fusco, sacerdote dell’arcidiocesi di Amalfi-Cava de’ Tirreni, a vescovo di Sulmona. (a.d’.a.)

Il nuovo vescovo arriverà il 4 febbraioultima modifica: 2017-12-13T17:04:35+01:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento