Vivere Scanno… un impegno per la rinascita!!!!

…RAGIONI E OBIETTIVI … al servizio della collettività



 

VIVERE SCANNO

UN IMPEGNO PER LA RINASCITA

le ragioni

Ancora una volta ci sentiamo di dover intervenire per riaffermare le ragioni e gli obiettivi che sostengono il nostro impegno pubblico a favore della rinascita di Scanno.

Crediamo che sia giunto ormai il tempo per realizzare la più ampia coesione possibile su progetti e iniziative che favoriscano il rilancio economico e sociale del paese.
Noi pensiamo che a questo processo debbano concorrere tutte le persone che hanno a cuore gli interessi della collettività scannese e che quegli stessi interessi non continuino ad essere usati invece a vantaggio esclusivamente di singoli.

Riteniamo doveroso e necessario stigmatizzare in questo la piena indipendenza del gruppo “VIVERE SCANNO” che non ha connivenze o accordi per secondi fini da ottenere sottobanco. Vogliamo metterci al servizio del paese, senza essere dei collaborazionisti.

gli obiettivi

Vogliamo affrontare in assoluta trasparenza e con il largo coinvolgimento della società civile le priorità del paese non più procrastinabili:
rilancio programmato del turismo invernale ed estivo con definite finalità,
iniziative opportune per arginare lo spopolamento,

piano del traffico e dei parcheggi, potenziamento dei servizi sociali, riqualificazione del centro storico.

Vogliamo lavorare sulle cose da fare con il paese e per il paese….

Riteniamo che occorre finalmente superare le criticità del bacino di Colle Rotondo e che si vada verso una fase di stabile e duratura funzionalità, ponendo fine a quella precarietà che ha caratterizzato il bacino nell’ultimo decennio.
Uscire insomma dalla continua e onerosa “emergenza” che ha caratterizzato anche la stagione invernale in corso il cui svolgimento è stato possibile solo con il ricorso alla “provvidenza” cioè un nuovo gestore, Grassi, subentrato nel bel mezzo della stagione alla tanto osannata Sacmif che aveva promesso stabilità di gestione e investimenti e che invece si è infranta (!?…) su qualche settimana di ritardo nella consegna dell’impianto di innevamento.

Siamo ormai prossimi anche alla scadenza della “gestione provvisoria Grassi”. Pensiamo sia quindi “indispensabile” –nell’interesse della collettività che tanto ha impegnato nel bacino- definire una programmazione che coinvolga tutto il polo sciistico di Scanno e che quindi abbracci non solo Colle Rotondo ma, anche l’area che va dalle Prata a Passo Godi che ha garantito sempre e comunque una invidiabile continuità funzionale ed una significativa vitalità e capacità attrattiva.

a servizio della collettività

Pensiamo infatti che le logiche di parte o partitiche debbano finire evitando contrapposizioni personalistiche – spesso strumentali – che nuociono allo sviluppo del paese.

Cerchiamo quindi di favorire la crescita di “gruppo” che lavori per costruire e unire le forze sulle cose da fare, tante per Scanno, insomma cerchiamo di valorizzare la pluralità per dare spinta a idee e progetti di sviluppo partecipati, dove ognuno si senta attore di un cambiamento di rotta che noi vediamo ormai maturo.

la sede di Vivere Scanno

Teniamo aperte le porte della nostra sede che mai e poi mai saranno chiuse a chiunque abbia voglia di aiutare Scanno.
Di più auspichiamo che la nostra sede possa divenire a breve la “casa” di quanti vogliano lavorare per costruire un futuro florido per la rinascita di Scanno. 

http://www.lapiazzadiscanno.it/news/2010/marzo/quadri.pdf

Inviato da iPhone

Vivere Scanno… un impegno per la rinascita!!!!ultima modifica: 2012-11-11T11:54:00+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento