Vivere Scanno…Nuova Amministrazione nessuna novità??!!!

3740964030.pngDeciso l’utilizzo di una parte del mutuo che la ex Amministrazione  Giammarco aveva acceso per la realizzazione delle manutenzioni straordinarie finalizzaate alla stabilizzazione del Bacino di Collerotondo.

Una scelta che fu fortemente contrastata anche dai più esperti oppositori extra comunali. L’obiezione più diffusa era infatti che  la sua illegittimità in quanto fu stipulato per un importo superiore superiore rispetto alle effettive necessità contrattualizzate  per tali interventi, la cui reale entità prevista dall’allora gestore degli impianti si attestava a circa 300 mila euro.

Un mutuo che ricordiamo fu posto a pieno carico dei cittadini in periodo non certo facile della economia scannese e non solo.

Ci saremmo aspettati che coerentemente, al fine di dare trasparenza ad un improprio finanziamento, si fosse avuto il coraggio di ritagliare il mutuo all’importo reale ed invece, non solo ciò  non è stato fatto ma addirittura si è utilizzato il surplus dell’importo, per il quale la collettività avrebbe corrisposto alla Banca inutili interessi per lunghi 5 anni,   per utilizzarli oggi per interventi di ordinaria amministrazione e non per investimenti.

Quando si potrà avere una vera gestione trasparente della cosa pubblica?

NOI SIAMO CONVINTI CHE SERVA UNA CLASSE DIRIGENTE NUOVA, come al solito i proverbi non sbagliano mai e ne enunciamo solo alcuni a titolo esemplificativo: tra il dire e il fare c’è sempre di mezzo il mare oppure il lupo perde il pelo ma non il vizio…. e così via

 

... “cu’ vuo’ fa………………. trist a  che c’ capta…..”   

 

 

 

Vivere Scanno…Nuova Amministrazione nessuna novità??!!!ultima modifica: 2013-07-02T19:56:00+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento