Vivere Scanno … il week end verso la festa di “tutti i Santi!!!

image

Un week end caratterizzato ancora da scosse di terremoto che però non hanno prodotto danni che non ha impedito lo svolgimento di manifestazioni inserite nel programma “Open Day”.

Le attese erano comunque maggiori rispetto alle presenze turistiche con operatori che hanno segnalato flussi limitati e alberghi non tutti aperti in  prossimità di un “ponte” che faceva sperare in qualcosa di più. Forse le tensioni del terremoto hanno un pò frenato la gente.

L’impressione, raccolta da più parti, è l’assenza di un piano di sviluppo economico – che pure era stato promesso – in grado di dare una “LINEA GUIDA” da seguire per un rilancio del paese. l’assenza di progetto organico infatti fa sì che le risorse – che pure ci sono – siano disperse e non messe a sistema.

Uno sviluppo socio-economico si realizza se tutti i soggetti coinvolti nel processo si muovono nella stessa direzione.  Ciò significa che  le varie componenti coinvolte (l’organo politico, le forze economiche e sociali e il paese) devono ognuna per la sua parte creare le condizioni di cooperazione in uno spirito comunque competitivo (che non vuol dire remare contro) per perseguire obiettivi condivisi. Occorre cogliere le opportunità della rete che consente di creare nuovi mercati e servizi che possono aiutare l’occupazione.

In tal senso va sottolineata una recente iniziativa di “vendita” on line di eccellenze d’abruzzo sotto il simbolo caratteristico di Scanno “il costume”.

Vivere Scanno … il week end verso la festa di “tutti i Santi!!!ultima modifica: 2016-10-31T18:11:25+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento