Turismo: in Abruzzo non si paga tassa soggiorno

Accordo tra Regione, Anci e associazioni di categoria

ANSA) – L’AQUILA, 20 GIU – Nel 2012 in Abruzzo non si paghera’ la tassa di soggiorno, mentre nel 2013, nel caso in cui i comuni decidessero di inserirla, verra’ pagata dagli operatori turistici. E’ il senso dell’accordo sottoscritto oggi tra Regione Abruzzo, Anci e Associazioni di categoria.

”Si tratta di un accordo innovativo e sperimentale – ha detto l’assessore al Turismo Mauro Di Dalmazio – che dimostra la grande maturita’ del sistema turistico regionale sia a livello istituzionale che imprenditoriale”. (ANSA).

Turismo: in Abruzzo non si paga tassa soggiornoultima modifica: 2012-06-21T19:12:00+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento