Terremoto, al via consultazioni su «Casa Italia». Renzi: lavoro decennale, no battaglie politiche

Con istituzioni, ambientalisti, associazioni imprenditoriali

Foto Lapresse

Al via questa mattina a Palazzo Chigi, sotto la regia di Matteo Renzi, il tour de force di consultazioni con istituzioni, organizzazioni professionali, associazioni imprenditoriali, sindacali e ambientaliste messo in agenda dal presidente del Consiglio nel quadro dell’elaborazione del progetto “Casa Italia” per la ricostruzione nelle aree colpite dal sisma di agosto. Gli incontri, presieduti e coordinati in prima persona dal presidente del Consiglio Renzi, coadiuvato dal sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Claudio De Vincenti, e da Giovanni Azzone (rettore del Politecnico di Milano), che di “Casa Italia” è il project manager, sono iniziati alle 10 e si concluderanno alle 14. Ai lavori di oggi non partecipa il commissario per la ricostruzione Vasco Errani, che stamattina, prima che il premier avviasse le consultazioni su Casa Italia, si è intrattenuto per un’ora con Renzi a palazzo Chigi per fare il punto sul lavoro svolto nei giorni in cui il presidente del Consiglio è stato in Cina per il G20. «È il primo incontro – ha detto Azzone facendo il suo ingresso a palazzo Chigi – naturalmente siamo qui per ascoltare». Presenti agli incontri anche il presidente dell’Anci Piero Fassino e il presidente della Provincia di Rieti (Upi) Giuseppe Rinaldi…… continua su sole24ore

Terremoto, al via consultazioni su «Casa Italia». Renzi: lavoro decennale, no battaglie politicheultima modifica: 2016-09-06T14:26:27+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento