SULMONA…AFFIDAMENTO SERVIZIO RIFIUTI AL COGESA, UNDIS RICHIEDE ACCESSO AGLI ATTI

image

Che sia un preparativo per un nuovo contenzioso?

 

imageCome è noto mentre a Scanno è stato rinviato l’affidamento prorogando per sei mesi il contratto in essere a Sulmona, dopo la sentenza del TAR (CLICCA QUI PER LEGGERE LA SENTENZA che ha annullato nell’alto Sangro l’atto di affidamento al Cogesa, il consiglio comunale pare abbia rinnovato l’affidamento.

C’è da ritenere che l’acquisizione  degli atti da parte della società concorrente UNDIS (clicca qui la ragione sociale ripresa da internet) – notizia ripresa dal Centroabruzzonew(clicca qui per leggere l’articolo) – va presagire la volontà di valutare la possibilità di impugnare la delibera.

Non sappiamo se sono state superate le obiezione del giudice a tale procedura che ci pare abbiano censurato che una società pubblica che opere anche con soggetti diversi dai soci non crei una turbativa sul mercato, andando a costituire evidentemente un soggetto con una posizione di privilegio rispetto ad altri potendo acquisire appalti in regime di “monopolio”.

 CI SARA’ MAI UN GIORNO CON REGOLE CHIARE, SEMPLICI E UGUALI PER TUTTI?

Noi lo auspichiamo.

imageCi pare che il governo centrale e in primis il presidente del consiglio RENZI ci stia provando in tutti i modi a liberare l’Italia da lacci e lacciuoli.

CE LA FARA’?

Lo speriamo, è una delle ultime occasioni per dare una svolta al paese italia!

SULMONA…AFFIDAMENTO SERVIZIO RIFIUTI AL COGESA, UNDIS RICHIEDE ACCESSO AGLI ATTIultima modifica: 2014-10-17T18:27:49+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento