SUCCESO PER LA “FANOGLIA” DI VILLALAGO

Fonte: Centroabruzzonew

  VILLALAGO – Tanta gente per festeggiare la grande “fanoglia” di Villalago per la venerazione di San Domenico Abate, che quest’anno è stata accompagnata anche da una “apparizione misteriosa” durante l’accensione del fuoco che ha reso la manifestazione ancora più intensa. Alcune foto pervenute in redazione (controllate e ritenute autentiche) lasciano intravedere delle figure apparse nel fuoco che hanno colpito l’attenzione dei tanti presenti. In due fotografie si distinguerebbe la figura del Santo, mentre nella terza, più nitida, si distinguerebbe la figura di un cagnolino in corsa,  ( foto ) “apparizioni” che hanno emozionato i presenti.
Semplici giochi di luci che però, hanno dato un carico emozionale maggiore a questo bellissimo evento. La venerazione di San Domenico Abate porta i Villalaghesi ogni 22 Gennaio, giorno della ricorrenza della morte del Santo, ad accendere in ogni rione del paese pire di fuochi devozionali dette “Fanoglie”. Queste sono costruzioni in legno costituite da una struttura su cui vengono appoggiati alcuni tronchi, solitamente di faggio, a formare un cono. La fiamma infine viene accesa dal sindaco, dopo la benedizione da parte del parroco, al termine delle funzioni religiose. Piatti tipici, vino e tanto divertimento in onore del santo protettore di Villalago.

SUCCESO PER LA “FANOGLIA” DI VILLALAGOultima modifica: 2013-01-24T19:05:00+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento