Scanno vince la Giostra dei Borghi più belli d’Italia. Ma è di nuovo polemica

LA GIOSTRA …. tra grande spettacolo in pista e sugli spalti e polemiche!!!

 

FONTE: ZAC7.it

Scanno vince la Giostra dei Borghi più belli d’Italia. Ma è di nuovo polemica

Grande spettacolo in pista e sugli spalti. Nuove critiche al direttivo dal sindaco di Introdacqua che minaccia di non partecipare più alla manifestazione.


Scanno e il Borgo di San Panfilo vincono l’edizione 2012 della Giostra dei Borghi più belli d’Italia. A regalare la vittoria al centro lacustre è stato Cristian Di Camillo che in finale ha battuto Cristofaro Tarullo che difendeva i colori di Oratino, borgo molisano che partecipava per la prima volta alla manifestazione. Una finale avvincente che Di Camillo è riuscito a vincere grazie al minor tempo, visto che entrambi i cavalieri hanno infilato lo stesso numero di anelli. Presenti i sindaci e i rappresentanti di tutti i Comuni partecipanti: Sepino, Anversa, Bugnara, Oratino, Scanno, Villalago, Castelli Pacentro e Introdacqua. E proprio il sindaco di Introdacqua, subito dopo il termine della manifestazione ha annunciato che questo, molto probabilmente sarà l’ultimo anno che vedrà la partecipazione del suo paese. “Se non cambieranno le cose noi non parteciperemo più alla Giostra dei Borghi più belli”, ha affermato con decisione, Giuseppe Giammarco. “L’attuale direttivo pensa di poter fare tutto senza coinvolgere i Comuni che sono l’anima della manifestazione. Sanno solo chiedere i soldi. Ci hanno avvisato solo tre giorni prima, organizzando il corteo in maniera discutibile e approssimativa. La stessa cosa avevano fatto lo scorso anno. Se non si cambia registro siamo pronti a tirarci indietro”. (b.c.)

Scanno vince la Giostra dei Borghi più belli d’Italia. Ma è di nuovo polemicaultima modifica: 2012-08-03T19:14:00+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento