Scanno… uno dei tre risponde al Segretario locale del PD con una lettera al DIRETTORE al Gazzettino della Valle del Sagittario!!!

….

RESTA quindi  accesa la polemica tra i più arcigni ex Amministratori di Scanno e il Segretario del Circolo del PD di Scanno. Oggi è la volta dell’ex presidente del consiglio che, con una lettera al Gazzettino firmata “uno dei tre (ndr. non più iscritto al PD)”, ha rilanciato con duramente lo scontro con il Circolo locale del PD. Leggiamo ancora il richiamo ai confronti pubblici come i problemi di Scanno, che sono sotto gli occhi di tutti, si possano risolvere con le chiacchiere.

Gli Amministratori,  come abbiamo avuto modo più volte di ricordare durante la legislatura,  non rispondono a parole ma con atti e iniziative concrete che, a vedere lo stato di declino del paese, non si può certo dire che siano state adottate!! QUANDO UN PO’ DI AUTOCRITICA???

 

PERCHE’ AD ESEMPIO NON SI DIBATTE SU COSA FARE PER VALORIZZARE IL COSTUME???

Fonte:  Gazzettino della Valle del Sagittario
LETTERA AL DIRETTORE
di Secondino Tarullo

Prof. buongiorno 
ti scrivo perché  mi sento chiamato in causa (sono uno di quei tre) da Pietro Spacone che non ne ha azzeccata una e ha ancora il coraggio di scrivere cose non vere, a difesa del suo operato, quale coordinatore del PD di Scanno. Voglio precisare che quando abbiamo fatto il volantinaggio io, Cesidio e Eustachio eravamo iscritti al partito (Eustachio lo e’ anche adesso). E’ vero che ha 25 tessere, ma non dice che quando fa le riunioni non arrivano a quattro se non ci vanno il fratello, e i due suoi cugini (ecco perché PDF). Essi non riescono a giocare nemmeno a briscola… Ci puo’ spiegare perche’ i giovani non si scrivono?  e addirittura qualcuno tesserato ritiene, avendolo scritto su facebook, UNA PORCATA quello che stanno facendo. Lui parla dei debiti che abbiamo lasciato, ma se vuol farci un piacere li deve certificare con le carte i e non con le chiacchiere. Perché Amedeo non fa un’assemblea pubblica, come noi gli abbiamo suggerito? e vogliamo anche organizzargliela.
A Pietro, caro direttore, non piace stare fuori, ma quando sta dentro sfascia… ricordiamo l’ultima candidatura del segretario del PD con il centro destra di Angelo Cetrone… e perché poi è andato via.
Perché segretario sei andato via? ancora non lo sappiamo.
Perché sei stato cacciato dal PC? ancora non lo sappiamo.
Di fatti negativi ne hai tanti e c’è poco da imparare da te!
Comunque a titolo informativo le pietre hanno superato Concetta. Dillo pure ad Amedeo e a Celeste. Secondino Tarullo (uno dei tre)
Scanno… uno dei tre risponde al Segretario locale del PD con una lettera al DIRETTORE al Gazzettino della Valle del Sagittario!!!ultima modifica: 2013-01-22T17:40:00+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento