Scanno… rinegoziata al rialzo la concessione per la gestione tributaria?

Albo

Albo

Una delibera poco chiara che abbiamo provato a schematizzare come riportato in appresso.

Insomma quel che emerge in conclusione è che alla SOGET viene affidata una nuova funzione di supporto che costa circa 36 mila euro. Infatti da una parte si percepisce che al concessionario era stato affidato troppo e che il Comune aveva intenzione di riappropriarsi di una parte delle attività. Dall’altra si nota un incremento dei costi dell’appalto il che sta a significare che in effetti vi sia una sovrapposizione delle attività ricondotto ad una generica attività di “supporto”.

Il tutto in contesto di bilancio comunale più volte dichiarato in sofferenza.

Un linea veramente  poco comprensibile.

 

 

 

PREMESSO CHE:

  • nel  2013 alla SO.G.E.T. S.p.A.  è stata data  in concessione la gestione TOSAP, ICP, Diritti di Affissione, l’accertamento ICI – TaRSU, riscossione coattiva ICI-IMU e TaRSU;
  • nel 2014 è stato affidato alla SO.G.E.T. S.p.A. anche il servizio di accertamento dell’evasione IMU-TARES-TARI e la riscossione ordinaria della TARI;

CONSIDERATO CHE:

  •  il Comune di Scanno ha perso l’autonomia gestionale delle attività di accertamento e liquidazione  tipiche dell’Ufficio Tributi;
  • Il Comune ha richiesto  la rimodulazione del rapporto contrattuale, finalizzate alla creazione di un vero e proprio Ufficio Tributi, emanazione dell’Ente, con specifiche condizioni accettate dalla SO.G.E.T. S.P.A. con nota prot. 4998/2016;
  • Il Comune necessita di un supporto continuo nella gestione delle entrate comunali, soprattutto nell’interfaccia con i contribuenti, sia per la fase ordinaria che di accertamento dell’evasione tributaria, ma, al tempo stesso, deve riacquisire il pieno controllo di tutte le attività relative all’Ufficio Tributi;

RAVVISATA

  • L’opportunità di continuare ad avvalersi del Concessionario Soget anche il supporto alla gestione dell’ufficio tributi;
  • L’utilità per i contribuenti di continuare a riferirsi al personale del Concessionario;

DETERMINA

  •  Le premesse costituiscono parte integrante e sostanziale della presente determinazione;
  • Di affidare alla SO.G.E.T. SpA  il supporto alla gestione dell’ufficio tributi, secondo le specifiche tecniche ……………
  • Di approvare integralmente la bozza di contratto allegata …….. presentata dalla ditta SO.G.E.T. SpA ………;
  • Di impegnare in favore della ditta SO.G.E.T. SpA sul capitolo 392 del bilancio di previsione 2016 e 2017 la complessiva somma di € 36.600,00 ,iva compresa.
  • Di dare al presente atto valore e contenuto sinallagmatico ……………;

DETERMINA_n_67-2

CONVENZIONE_Soget.2016_evidenza_correzioni_rev_-_Direttore_vers_1

 

Scanno… rinegoziata al rialzo la concessione per la gestione tributaria?ultima modifica: 2016-08-24T15:39:00+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento