Scanno… scioglimento del consiglio richiesto da Giammarco. Le controdeduzioni della Piazza!!!

image

Come noto il Consigliere di opposizione Giammarco ha avanzato richiesta al prefetto di scioglimento del consiglio  comunale per la mancata adozione degli adempimenti richiesti dalla legge per mantenere garantire  gli equilibri di bilancio comunale.   Su tale argomento si è accessa una polemica che ha visto l’amministrazione aprire uno scontro con “La Piazza” che ha diffuso l’esposto di Giammarco.

 Non si è fatta attendere la risposta della Piazza che  ha rilanciato lo scontro evidenziando che:

  • nel verbale del consiglio di approvazione del bilancio di previsione al posto del rimborso della Tarsu sarebbe stato  inserito, impropriamente,  il passo sul “riequilibrio di bilancio” (fatto dovuto ad  un errato “copia incolla” nella predisposizione del documento);
  • gli equilibri di bilancio, nei fatti,  non ci sarebbero per le ragioni esposte da Giammarco (sforamento del patto di stabilità e sentenza della commissione tributaria che ha posto a carico del Comune ulteriori 135).

 

LE CONTRODEDUZIONI DELLA PIAZZA

Scanno… scioglimento del consiglio richiesto da Giammarco. Le controdeduzioni della Piazza!!!ultima modifica: 2015-12-03T16:41:01+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento