Scanno… qualche battuta in una simpatica serata conviviale!!

EX CAPOGRUPPO

Una serata conviviale ma anche lo spunto per qualche botta e risposta con  il commissario liquidatore della Comunità montana peligna.  Alla luce delle quali riteniamo doveroso un chiarimento sulle dimissioni del segretario locale del PD date per fatte dalla stampa ma che in realtà sarebbero solo in corso  di valutazione.

Abbiamo con l’occasione sottolineato come la sua “corposa” iniziativa sul piano politico (che spazia a 360° su tutti i  temi) non sarebbe coerente con il mandato di “chiusura” di un ente che il legislatore ha deciso di chiudere e che anzi fa percepire tutto il contrario. Fatto non smentito. Si è infatti percepito che si sta lavorando per una sua rimodulazione. Per dirla in parole povere chiambiare per non cambiare nulla. Alla fine potrebbe cambiare solo il nome. Sarà vero??? Staremo a vedere, certo è che tutto sembra fuorché che si stia lavorando per chiudere l’ente.

Ovviamente non poteva mancare il tema degli 825 mila euro. Un tema che è tornato caldo a seguito della recente decisione del tribunale de L’Aquila.  Una vicenda che al di là di tutto ha messo in evidenza  l’assenza di una unità d’intendi sugli obiettivi strategici del paese e quindi a guardare ccn fiducia e serenità al fururo.

Si è ribadita l’assoluta necessità di guardare avanti. Se in altri centri abruzzesi si riesce a fare sistema e sviluppo e da noi non ci sarà pure una ragione??

Abbiamo infatti confermato che occorre creare le condizioni perché chi ha idee (ed in particolare buone idee)  trovi  spazio e sostegno per favorire lo sviluppo socio/economico del nostro paese. Occorre insomma fare sistema di tutte le risorse che abbiamo secondo il principio sempre più attuale  “UNITI SI VINCE”.

 

Scanno… qualche battuta in una simpatica serata conviviale!!ultima modifica: 2016-12-12T00:56:11+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento