Scanno, parte una nuova procedura per l’affidamento della gestione di Collerotondo. Ancora sconosciuta la data del suo avvio in esercizio operativo!

IL PRIMO RISULTATO DEL RITORNO AL DIALOGO TRA COTAS E AMMINISTRAZIONE?
roccaraso sci

Scanno. Nell’albo prretorio del Comune è stata data notizia di una una nuova procedura per l’affidamento in gestione del Bacino di Collerotondo. Il procedimento fa seguito alla delibera di giunta del 30 gennaio 2017 con la quale veniva annullata la “gara”  (gara peraltro già annullata d’ufficio già dal 12 gennaio 2017)  che non si era potuta concretizzare in quanto il Comune non aveva ottemperato alle condizioni del bando (messa a disposizione dell’impianto di arroccamento e d’innevamento del pistone).

Con tale delibera la giunta rimodulava pure sia le procedure, indicando  l’affidamento in via diretta prevista dalla norma per importi inferiori ai 40 mila euro, che le condizioni (caricate sul gestore tutte le spese per il funzionamento del bacino: seggiovia, campo scuola, Pistone, rifugio comunale e quant’altro necessario per il funzionamento del bacino.

Spostate a carico del gestore  le spese relative all’impianto di innevamento del “pistone” per il quale il comune aveva previsto un costo complessivo di poco inferiore ai 100 mila euro nonché  i costi per le professionalità indispensabili per le operazioni dil collaudo (Direttore di esercizio,  Capo servizio,…), da garantire garantire in mniera gratuita prima della stipula del contratto.

Poco chiaro il momento della messa in funzione degli impianti, nella determina si legge infatti che:

(Per la messa in funzione degli impianti scioviari (Baby e quadriposto) la spesa max a carico del concessionario non potrà superare euro 4.000,00. Detti lavori di messa in sicurezza devono terminare entro il 30 maggio 2017 pena risoluzione del contratto).  (Con decorrenza dal   1° giugno 2017 ai sensi dell’art. 1453 del C.C.).

Cosa vuol dire? quando è prevista la messa in esercizio degli impianti scioviari entro maggio?

DETERMINA_n_18

Scanno, parte una nuova procedura per l’affidamento della gestione di Collerotondo. Ancora sconosciuta la data del suo avvio in esercizio operativo!ultima modifica: 2017-02-09T18:01:56+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento