Scanno… parte l’opa sul premio Scanno?

imageimage

 

E’ veramente strano che  dopo anni e anni c’e’ chi, privo idee, non trova di meglio che lanciare l’attacco alla Fondazione Tanturri   per appropriarsi del Premio Scanno.

Un premio che nasce a Scanno nei primi anni del 1970 per merito di Riccardo Tanturri che nonostante le critiche riesce a lanciare  un premio dal nulla. Un premio che, negli anni, è cresciuto sempre più facendo si che il nostro paese divenisse una delle mete più ambite della cultura.

Tanto e’ stato il suo peso nella nascita del premio prima e poi nella sua crescita. Ruolo riconosciuto nell’associazione che fu successivamente costituita per gestire l’evento il cui presidente era ancorato di fatto al fondatore.

Tanturri, un personaggio complesso,  ma di grande spessore culturale  che è riuscito a fondare a Scanno “un premio culturale” in un clima dell’epoca non certo favorevole.

Ci sorprende che ci possa essere chi possa dimenticare cio’ e si voglia  modificare un status quo consolidato negli anni che crediamo possa essere foriera di polemiche.  Pensiamo invece che sia necessario rafforzare il rapporto tra  la Fondazione Tanturri e il Comune.

Saremmo curiosi di conoscere il parere del Sindaco al quale crediamo vada dato atto di aver portato il premio a Scanno.

Scanno… parte l’opa sul premio Scanno?ultima modifica: 2014-09-01T21:02:03+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento