Scanno… mentre l’Abruzzo decide il proprio futuro…

image

«Bilancio irregolare, Spacone si dimetta»

 

^^^

image

La situazione è quella che è sotto gli occhi di tutti ma pare che non sembra portare buoni consigli. Qualcuno potrà aobiettare : Perché invece vi è stata caduta anticipata della passata amministrazione???   Una domanda venuta da tanti!!!

Pensiamo che la risposta  sia abbastanza semplice da dare al di là dei problemi, che pure ci sono,   di bilancio che hanno neutralizzato le necessarie azioni politiche di cui il paese ha assoluto bisogno.

Crediamo infatti che il limite della passata amministrazione sia tutto nel non aver colto il momento storico e i grandi elementi di novità presenti in un consiglio comunale dove le opposizioni, prima di tutto, hanno posto l’attenzione su problemi generali del paese e ai bisogni di tutti. Il coinvolgimento di persone del paese reale una concreta riprova. Non aver colto il senso delle novità e la progressiva crescita attrattiva delle opposizioni ha prodotto lacerazioni interne e un lento, ma continuo, spegnimento del gruppo di governo che, di fatto,  ha atteso passivamente la chiusura dell’amministrazione come una liberazione. Ci pare che ora la situazione è diversa. Ci pare ci sia ampia consapevolezza che occorre cambiare registro e che continuare a farsi del male da soli non porta bene a nessuno e soprattutto non aiuta il paese a recuperare le posizione di primato che merita.

Noi siamo convinti che occorra  che tutti debbano concorrere, con spirito di servizio, a creare un clima cooperativo e di fiducia, con la consapevolezza però che c’è bisogno di una “squadra” coesa e motivata per cogliere al meglio le novità che, ancorché a piccoli passi,  si  percepiscono nei governi sovraccomunali.

Scanno… mentre l’Abruzzo decide il proprio futuro…ultima modifica: 2016-01-28T17:04:11+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento