Scanno … manovre elettorali, a meno di quattro mesi dalle Elezioni!!!

Proseguono gli interventi sulle prossime elezioni… tutti vogliono aiutare il paese ma nessuno vuole prendere atto che “acqua passata non macina più”

E’ ormai consuetudine che i siiti locali e blog facciano sfoggio di articoli di ex CONSIGLIERI e amministratori nonché di segretari di partito ma anche exx segretari  e giornalisti locali. Ovviamente normale evoluzione del dibattito dovuto alle nuove tecnologie che garantiscono più trasparenza  rispetto ai metodi antichi con incontri SEGRETATI in locali spesso defilati dalla opinione pubblica.

E’ solo il caso di ricordare il fenomeno Grillo che ha aggregato consenso ujtilizzando “solo la comunicazione via internet” peraltro in prevalenza giovani e società civile. Il problema forse è che la difesa dei vecchi schemi serve a difendere i propri cortiletti più che incontrare il nuovo che ha dato prova di PRIVILEGIARE ALTRO…. cioè la rete internet (siti, social network, …).

Ci pare di capire che tutti vogliono il bene di Scanno ma nessuno pare voglia fare passi indietro ANZI….

Come non si può condividere un partito di famiglia riteniamo che non si possa assolutamente pensare di fondare una squadra di governo con l’amicizia e la famiglia che sa tanto del tanto nominato  “conflitto di interessi”.

C’è chi continua a ritenere l’avvento del Commissario un elemento negativo per Scanno pur non avendo fatto nulla per evitarlo!! Da che mondo è mondo per governare occorre la fiducia del consiglio comunale, una fiducia che se è persa deve essere ricercata con il dialogo e le proposte, queste si,  nei luoghi istituzionali. Cose ordinarie in un normale sistema democratico che non solo non sono state fatte ma addirittura, con presunzione e arroganza, neanche tentate in Consiglio comunale ANZI….

Una domanda per gli scettici: immaginate come sarebbe stato oggi il clima se vi era ancora la vecchia maggioranza????

Non è con la simpatia che si può salvare una amministrazione ma con proposte e iniziative, anche queste, non nei giornali in prossimità delle elezioni ma nelle sedi istituzionali!!!

Non è più tempo di parlare di programma ma di attuarli.

Per questo occorre smettere di guardare al passato che è sotto gli occhi di tutti ma  aprire una  “via nuova”. Cogliendo come una occasione da non perdere le disponibilità  al passo indietro che abbiamo raccolto; una cosa e’ certa i ritorni di vecchi tromboni non servono occorrono facce nuove credibili

PER LA RINASCITA DI SCANNO C’E’ POSTO PER TUTTI MA IN PRIMA FILA PER GIOVANI


Scanno … manovre elettorali, a meno di quattro mesi dalle Elezioni!!!ultima modifica: 2013-02-01T18:38:00+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento