Scanno… ma le seconde case la pagano la TASI?

image

Sono mesi che, inutilmente,  abbiamo chiesto al responsabile delle finanze di mettere nel sito istituzionali istruzioni operative chiare sulla IUC (TARI;TASI;IMU) e non comunicati  che sanno tanto di slogan politici. Come volevasi dimostrare, in attesa di notizie chiare,  nel paese sono ricominciato a circolare voci che sinceramente non sappiamo se fondate. Una di queste è che a Scanno  “le seconde case non pagherebbero la TASI”.

image

Anche questa volta quindi si è riusciti a fare confusione su una materia “molto sensibile per i cittadini” che devono pagare le tasse. E’ infatti noto che vi sono molti scannesi che sono stati costretti ad emigrare nel mondo più variegato ma che comunque, per il loro attaccamento al paese,  hanno mantenuto a Scanno un posto dove tornare  che, però,  fiscalmente viene considerato seconda casa con conseguenti aggravi delle aliquote.

 Ed allora chiediamo al responsabile delle finanze LE SECONDE CASE PAGANO O NO?

La domanda è legata al fatto che le seconde case hanno già pagato l’IMU, che a Scanno non è stata certo poco anzi,  mentre le prime case sono state esentate. Tra l’altro nei comuni che hanno deliberato le aliquote sulle  prime case è stata applicata una tassa molto superiore di quella delle seconde case che hanno già dato (a Roma ad esempio è circa  tre volte in più rispetto alle seconde).

A Scanno,  che si è preferito fare come “Ponzio Pilato”, non è stato deliberato nulla sulla TASI creando confusione in quei  cittadini  che, in linea con le previsioni di legge,  si aspettavano maggiore “equità”  attraverso il riequilibrio del carico  fiscale  tra chi aveva già pagato l’IMU, peraltro tanto, e chi è stato esentato (abitazioni proncipali). Chiediamo allora  PERCHE’ NON SI E’ DELIBERATO IN CONSIGLIO? PERCHE’  LE SECONDE CASE DOVREBBERO PAGARE COME QUELLE ESENTATE DALL’IMU??

 

Scanno… ma le seconde case la pagano la TASI?ultima modifica: 2014-10-16T08:04:01+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento