Scanno… Le precisazioni del Direttore del Gazzettino della Valle del Sagittario

 
IL BANDO DI GARA
PER L’AFFIDAMENTO
DELLA SEGGIOVIA
DI COLLE ROTONDO A SCANNO
E’ ANDATO DESERTO
SCANNO – Alle ore 12,30 di ieri, 14 novembre, non è arrivato in Comune nessun plico-offerta di ditte interessate alla gestione degli impianti seggioviari di Colle Rotondo. Ne ha dato notizia il responsabile dell’area tecnica del Comune.
Al direttore di “Vivere Scanno” facciamo presente che questo giornale ieri 14 novembre, non ha dato nessuna notizia riguardante il numero dei plichi arrivati in Comune. Nell’articolo del Gazzettino si legge quanto riportato dal bando sul regolamento: «… la commissione si riunirà in una prima seduta pubblica, presso la sala consiliare del Comune di Scanno, per procedere all’apertura dei plichi contenenti le tre buste interne con la documentazione amministrativa e le offerte tecniche ed economiche. I plichi saranno aperti secondo l’ordine di protocollo».
Non è esatto scrivere, gentilissimo direttore del blog “Vivere Scanno”: «A leggere le notizie del Gazzettino del Sagittario di oggi le offerte sarebbero tre». Nessuno di questa redazione si è mai sognato questa notizia.
Tanto solo per una doverosa puntualizzazione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

^

Scanno… Le precisazioni del Direttore del Gazzettino della Valle del Sagittarioultima modifica: 2014-11-15T06:54:17+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento