Scanno… La Viè Nòva risponde al Sindaco sulla concesione delle rive del Lago!!!

LOGO VIE' NOVA

La Viè Nòva risponde al Sindaco precisando che il Capogruppo era favorevole ad “una concessione di durata decennale”  come emerge dal  testo della delibera ufficiale pubblicata all’Albo Pretorio in cui è scritto testualmente  “il consigliere Pietrantoni chiede di limitare la concessione ad anni dieci ed eventualmente di sentire la commissione ambiente al riguardo”.


^^^^^^

^^^
copy-image7.jpg

Una risposta che prende spunto da quanto abbiamo riferito ieri sul confronto, franco,  avuto con il Sindaco sulle urgente che attanagliano da anni il nostro paese. Necessariamente non poteva mancare la discussione su un punto di grande attualità locale e cioè la delibera con la quale viene  data “in concessione a lunga scadenza ad uso esclusivo di un privato  un’area delle rive del lago di grande rilevanza strategica”.

Il Sindaco incalzato sul punto ha ribadito che la sua proposta di cessione in concessione a lunga scadenza era stata avanzata per venire incontro alle  richieste venute anche dai banchi della opposizione tanto che la stessa è passata senza voti contrari.

Noi abbiamo ribadito con forza la nostra netta  contrarietà alla delibera in quanto il punto politico nodale non sono le modalità con le quali è stata concessa (alienazione e/o  concessione) ma la destinazione che NON può e non deve essere destinata ad usi esclusivi privati  ma deve essere ricondotta assolutamente a “finalità di interesse collettivo”.  

Riconfermiamo pertanto la nostra richiesta al CAPOGRUPPO PIETRANTONI  di fare propria, già nel CONSIGLIO COMUNALE di OGGI,  la nostra ISTANZA di REVOCA della contestata DELIBERA  già da tempo  avanzata al Sindaco!! 

IL TESTO DELLA DELIBERA ACCLUSO

foto di La Vié Nòva Scanno.  

Scanno… La Viè Nòva risponde al Sindaco sulla concesione delle rive del Lago!!!ultima modifica: 2014-06-02T10:47:40+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento