Scanno… la vicenda Amodei continua. Il Sindaco come responsabile dell’area amministrativa propone appello incidentale contro Amodei!!!!

image

Impegnati ulteriori 15 mila euro per ricorrere in appello contro Amodei. Una vicenda che Sto arrivando! di incredibile e che e’ costata sin qui, tra arbitrati e cause civili, ai cittadini una cifra vicina ai 200 mila euro.

La cosa che non si comprende e che non trova risposte, ancorche’ piu’ volte sollecitate, e’ chi e perche’ ha luquidate cifre importanti alla ditta che era priva di regolare contratto. E’ possibile che ci serviva un giudice per accertare un fatto amministrativo oggettivo come “il contratto” per acquisire beni e servizi da una ditta che operava nei locali comunali???

Una seconda domanda ci viene spontanea nel leggere la proposta del Sindaco, ma se Amodei e’ insolubile perche’ proporre appello incidentale per cifre, che da quel che si comprende, risulterebbero molto piu’ basse?????

Una iniziativa che in caso di non accoglimento peraltro rischierebbe di porre a carico del Comune ulteriori spese legali!!!

Chiediamo infine al Responsabile Amministrativo, vista la sentenza esecutiva gia’ emessa dal tribunale di Sulmona, perche’ si continua a non individuare chi e perche’ sono state liquidate cifre importanti ad Amodei pur in assenza di un contratto???????
Determina di giunta

Scanno… la vicenda Amodei continua. Il Sindaco come responsabile dell’area amministrativa propone appello incidentale contro Amodei!!!!ultima modifica: 2014-07-05T14:33:30+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento