Scanno, la scuola riavrà mensa e palestra

image.jpg

Finalmente si concludono i disagi degli alunni di Scanno e che dal prossimo anno potranno tornare a beneficiare della palestra e della mensa. Il Commissario ha posto fine ad un disagio che si protraeva ormai dal 2009, ma certamente crediamo di poteva fare di più e per questo abbiamo, come Coordinamento Vivere Scanno, più volte sollecitato lo stesso Commissario a risolvere i punti critici che avevano portato alla caduta della Amministrazione passata.


^^^

Fonte notizia: www.ilcentro.it

Scanno, la scuola riavrà mensa e palestra

SCANNO. La palestra e la mensa dell’istituto scolastico Romualdo Parente riaprono le porte dopo la conclusione dei lavori di ristrutturazione dei locali. Grazie ai 300mila euro di fondi che la Regione Abruzzo ha stanziato per la scuola elementare e media di Scanno, sono state inaugurate dal commissario comunale Giuseppe Luciano Conti le due strutture che dal sisma del 2009 erano interdette agli scolari.

Il locale adibito a palestra e il refettorio torneranno regolarmente in funzione il prossimo anno scolastico, ma per gli alunni e i genitori finisce un vero e proprio incubo.

A subire in questi anni le conseguenze maggiori per l’indisponibilità della palestra e della mensa sono stati, infatti, proprio i ragazzi che in tutto questo tempo sono stati costretti a pranzare in strutture esterne o nell’aula magna e ad utilizzare il palazzetto dello sport per le lezioni di ginnastica. Al commissario prefettizio è andato il ringraziamento dei genitori degli alunni.

Scanno, la scuola riavrà mensa e palestraultima modifica: 2013-05-24T18:50:00+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento