Scanno, l’associazione degli operatori di Scanno, la Cotas, ha chiesto un incontro al Sindaco. Sarà resa dei conti o incontro costruttivo?

Scanno immagineScanno. Apprendiamo che l’associazione degli operatori di Scanno  più rappresentativa nel paese ha chiesto un incontro con il Sindaco per discutere della situazione del paese dopo una stagione invernale che certamente non è andata bene anzi.

Una situazione che crediamo sia la conseguenza delle divisioni che attaglianano il paese. Un incontro forse tardivo che speriamo non sia una resa dei conti ma che sia l’inizio di un percorso che recentemente è stato indicato con la lettera aperta che accludiamo di seguito.

Speriamo che sia accolto l’appelo ad una gestione unitaria ponendosi come obiettivo comune l’interesse paese attraverso una costruttiva cooperazione tra la sfera pubblica e quella imprenditoriale per la ripresa del turiscmo invernale ed estiva.

viverescanno.myblog.it/-nota-del-dott-umberto-gavita-inviata-agli-operatori-al-sindaco-e-agli-scannesi/

UMBERTO

Scanno, l’associazione degli operatori di Scanno, la Cotas, ha chiesto un incontro al Sindaco. Sarà resa dei conti o incontro costruttivo?ultima modifica: 2017-01-23T17:45:26+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento