Scanno, inizia l’estate per l’orsa Gemma e i suoi cuccioli-VIDEO

orsagemma


Scanno, inizia l’estate per l’orsa Gemma e i suoi cuccioli-VIDEO

Scanno. Come ogni estate torna l’orsa Gemma, abituale presenza nel paesino all’interno del parco nazionale d’Abruzzo. Sono ormai un must le scorribande che compie, insieme ai suoi cuccioli, in cortili e pollai, destando le polemiche di molti allevatori. Alcuni cittadini ne hanno immortalato un’escursione notturna.

Non c’è estate a Scanno senza l’orsa Gemma e i suoi cuccioli. Mamma orso marsicano e i suoi piccoli, da anni, si aggirano senza timore alcuno in paese. All’inizio una lieta presenza, poi la polemica degli allevatori, che rimangono ad ogni passata della famigliola senza galline, pecore e maiali. L’ultima scorribanda risale all’8 luglio, quando entrati in un pollaio della contrada Villalago hanno ucciso una trentina di volatili e ferito gravemente un suino. Tanto che l’amministrazione comunale e gli addetti veterinari del parco stanno pensando di catturare mamma-orsa, che nel 2010 affrontò perfino un’automobile in corsa per difendere i piccoli in strada, per dotarla di un collare localizzatore e monitorarne meglio gli spostamenti.

 

Alcuni residenti di Scanno sono riusciti, la notte del 1 luglio, a filmare la prima comparsa stagionale di questi orsi, mostrando il pieno affiatamento tra mamma e cuccioli ma anche la loro totale agiatezza nel contatto con gli umani. Gemma aiuta i piccoli a scavalcare un recinto, poi li porta nel cortile di un’abitazione, appena sul ciglio di una strada e senza temere l’automobile che, ad un paio di metri, gli punta i fari contro. Infine le teste brune fanno capolino tra le tegole di un tetto, che risentiranno pesantemente del passaggio delle zampone dei plantigradi.

CITIRUMORS

Scanno, inizia l’estate per l’orsa Gemma e i suoi cuccioli-VIDEOultima modifica: 2012-07-13T18:02:35+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento