SCANNO… INCARICO AL LEGALE PER RECUPERARE IL FINANZIAMENTO DI 825 Mila euro

… purtroppo pare che neanche il Commissario sia riuscito a recuperare il famoso  finanziamento regionale per lo sviluppo del bacino di Collerotondo!!

Il Commissario ha provveduto ad ampliare l’incarico legale evidentemente per presentare ricorso contro la regione e tentare il recupero del finanziamento per via giudiziaria. La vicenda, sulla quale siamo più volte intervenuti, si è via via complicata per vizi riscontrati dai funzionari regionali nella rendicontazione della spesa.

La presenza di diversi interlocutori e la natura della problermatica avrebbe dovuto consigliare l’attivazione di un tavolo Interistituzionale, ovvero di un luogo di confronto tra tutti i soggetti interessati,  per trovare una soluzione utile a Scanno. Purtroppo nella scorsa legislatura l’Amministrrazione ha operate scelte diverse con la conseguenza di assistere al continuo palleggiamento di responsabili, con il risultato che a parole tutti bravi ma nei fatti il problema è ancora tutto lì!!!

Confidiamo che l’azione del Commissario Prefettizio riesca a recuperare in “zona cesarini” il famoso finanziamento e la disponibilità di  fondi che nel lontanissimo 2005 erano nei fatti nelle Casse comunali e che oggi sono appese alle speranze di un giudice.

Auspichiamo che terminata la campagna elettorale si lavori tutti per Scanno e basta!!



SCANNO… INCARICO AL LEGALE PER RECUPERARE IL FINANZIAMENTO DI 825 Mila euroultima modifica: 2013-05-09T18:55:00+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento