Scanno… Il lago quest’anno senza bandiera blu!!!

Il lago di Scanno ammaina la Bandiera blu

Quelle “chiare, fresche e dolci acque” sono un amaro ricordo. Almeno a Scanno, visto che uno dei più bei laghi dell’Appennino è stato costretto ad ammainare la Bandiera blu. Certo, scomodare Petrarca e il suo Canzoniere può apparire ingeneroso, ma stiamo comunque parlando di un centro turistico di prestigio – con il territorio in parte adagiato nel Parco nazionale d’Abruzzo – oltre che membro del club dei Borghi più belli d’Italia. Manca un servizio di raccolta differenziata, secondo il commissario prefettizio Giuseppe Luciano Conti, e per questo la Fondazione per l’educazione ambientale (Fee) non avrebbe incluso il lago tra le località abruzzesi meritevoli del riconoscimento. Tra due settimane si andrà al voto per le Comunali e il sindaco eletto avrà tempo (forse) per rimediare. L’esclusione è indigesta e sta già scatenando polemiche che non potranno non influenzare gli ultimi giorni di campagna elettorale. Tutti accusano tutti e mugugnano per l’esclusione dalla lista ufficiale dei Comuni che saranno premiati martedì a Roma. I parametri da rispettare, oltre a qualità delle acque, cura delle spiagge e arredi urbani, sono quelli dei servizi ambientali. E Scanno è in ritardo. Non ce ne voglia il lago a forma di cuore con tutti i suoi misteri. Qui la natura c’entra poco. Come al solito è colpa dell’uomo.

Inviato da iPhone

Scanno… Il lago quest’anno senza bandiera blu!!!ultima modifica: 2013-05-13T07:10:00+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento