SCANNO… IL COMMISSARIO RIVEDE L’ORGANIZZAZIONE COMUNALE!!!

Da una prima analisi della nuova pianta organica, pubblicata nell’albo pretorio e che va in vigore il prossimo lunedi’, balza immediatamente agli occhi il FORTE RIDIMENSIONAMENTO DELL’AREA AMMINISTRATIVA, FINANZIARIA E CONTABILE.

Un’area che nel lontano 2007 acquisiva la quasi totalità delle funzioni comunali acquisendo anche la parte tecnico-manutentiva e che ALLA PROVA DEI FATTI, a giudizio del COMMISSARIO,  NON HA DATO ESITI POSITIVI.

Una valutazione che condividiamo e che per la verità era stato chiesto alla passata amministrazione di intervenire purtroppo senza nessun esito.  Infatti la centralità organizzativa non ha dato la efficienza funzionale che di norma garantisce ma ci pare abbia messo in risalto solo i difetti di una tale organizzazione e cioe’ quella d accentrare troppo potere in un’unica responsabilità.

Di fatto di tale organizzazione non abbiamo potuto apprezzare elementi di effcienza ANZI….

Dopo l’approvazione del regolamento dei controlli interni il Commissario mette un altro tassello di cambiamento della gestione della casa comunale.

Cominciano evidentemente a farsi sentire concretamente i tanti contenziosi aperti, il ricosorso continuo ad affidamenti diretti, la scarsa qualità dei bandi spesso andati deserti e/o non aggiudicabili per vincoli troppo restrittivi, le considerazione dell’Ispettore della Corte dei Conti, le affermazione del perito del tribunale di Sulmona, i tanti fornitori che reclamano, le richeste inevase della Commissione consigliare di inchiesta interna e così via!!!

Insomma i nodi stanno venendo al pettine !!


SCANNO… IL COMMISSARIO RIVEDE L’ORGANIZZAZIONE COMUNALE!!!ultima modifica: 2013-02-06T20:20:00+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento