Scanno… I rifiuti una tassa insostenibile???

Anche a Sulmona vi sono polemiche sui costi elevati del servizio di smaltimento dei rifiuti. Qualche tempo fa avevamo messo in evidenza che la crescita dei profitti del Cogesa non poteva essere un fatto nornale se la finalita’ della societa’ pubblica e’ quello di garantire un servizio ai migliori costi.

Adesso apprendiamo che anche a Sulmona sono riversati a consuntivo sul bilancio comunale. Quando una rinegoziazione delle tariffe???

Cosa vi dice il vonsigliere delegato alle tasse???!

^^^

dal Corriere Peligno

  opinioneSulmona,10 agosto.- Ho letto circa la gestione della raccolta dei rifiuti al COGESA ed ho seguito qualche polemica svoltasi all’interno del Consiglio Comunale. Non conosco i termini precisi del contendere, ma sembra che gli adeguamenti salariali dei dipendenti ( all’epoca assunti da COGESA ) siano a carico della municipalità. Di qui l’aumento della tassa sui rifiuti. Se così è la convenzione si è stilata con estrema leggerezza e, mi sia consentito, con estrema stupidità.
I consiglieri che hanno polemizzato all’interno dell’Assise comunale farebbero bene a portare a conoscenza della vicenda la Corte dei Conti, se non anche la Procura della Repubblica, per verificare se ci sia danno erariale ( coperto dall’aumento delle tasse )  ed altro.
A me appare estremamente “ stupido “ fare una convenzione per alleggerirsi del problema cooperative e, di ritorno, assumersi costi impropi. Coprire tali adeguamenti salariali con il rincaro del 10% delle tariffe per la raccolta dei rifiuti, il danno erariale è a carico dei cittadini e la cosa sembra oltremodo oltraggiosa, da parte di una Amministrazione che ha preso il vezzo di fare “ annunci “ senza, poi, concludere. Viviamo alla giornata. (h. 12,50)
Scanno… I rifiuti una tassa insostenibile???ultima modifica: 2015-08-11T10:26:31+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento