Scanno… Emergenza idrica. Chiesti i danni al gestore del servizio??

image

Pare tornato alla normalità  la distribuzione dell’acqua dopo l’interrruzione del servizio ad una vasta area che c’è stata nel periodo più caldo delle feste natalizie. Le più recenti notizie raccolte ci dicono che è stata avanzata alla società formale reclamo e non sarebbe esclusa la richiesta di risarcvimento dei danni.

Un disservizio che sembrerebbe stato causato da un guasto  non tempestivamente “individuato” che avrebbe causato lo squilibrio del complesso sistema di distribuzione.  Il ripristino della situazione ordinaria avrebbe richiesto inyterventi specialistici non immediatamente disponibili.    Tutto si sarebbe potuto evitare, sempre a sentire i ben informati, se l’impianto fosse stato dotato dei più moderni sisteni di supervisione remota  che consentono di individuare “in tempo reale” le anomalie sull’impianto. Crediamo  che bisogna assolutamente intervenire per far si che l’impianto sia allineato alle più moderne tecnologie.  Al nostro paese gli è dovuto. 

Crediamo che il nostro paese si debba far sentire nelle sedi opportune. Se la qualità dei servizi non è adeguata non è comprensibile praticare  “il  buonismo”. L’anno nuovo è iniziato  e qualcuno riscopre l’ipocrisia e l’opportunismo per ignorare cose scomode di cui si è stati attori.

Noi con onestà intellettuale continueremo a dire le cose che non vanno per migliorarle. Oggi  peraltro ci piace utilizzare le parole di “Lucio Dalla”

L’anno che verrà

Caro amico ti scrivo così mi distraggo un po’
e siccome sei molto lontano più forte ti scriverò.
Da quando sei partito c’è una grossa novità,
l’anno vecchio è finito ormai
ma qualcosa ancora qui non va.

 

Scanno… Emergenza idrica. Chiesti i danni al gestore del servizio??ultima modifica: 2016-01-04T09:10:08+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento