Scanno.. dal Direttore del Gazzettino…

image

 

Al Direttore di “Vivere Scanno”

In risposta allo scrittore anonimo di lettere sul blog “Vivere Scanno”

“Caro amico ti scrivo”…

Ho letto la sua lettera, datata, 7 ottobre 2015. Le rispondo anche se non so a chi mi rivolgo, non essendo firmata, perché non mi piacciono le interpretazioni fuorvianti.

In risposta a Secondino, che mi rimproverava di aver criticato l’amministrazione di cui faceva parte, ho semplicemente scritto: “Se prima (della denuncia per diffamazione nei miei confronti), i miei pesi e misure erano per valutare un sindaco che stimavo, a cui avevo riposto le aspettative di rinnovamento, dopo la denuncia il mio giudizio cambiò nettamente, divenni più attento ai suoi discorsi e alle sue azioni, perché capii che non era il Sindaco “della Provvidenza”.  Da parte mia nessun risentimento, ma amare constatazioni. Mi creda!

Chiedo ora a lei: come giudica un sindaco che denuncia un organo di stampa per diffamazione, senza che l’accusa sia suffragata da valide testimonianze e presupposti certi? ,

Per quanto riguarda il presente: non assecondo l’attuale amministrazione di Scanno. Non è nella mia deontologia professionale. Un giornalista, se è tale, non si tira mai indietro, ma, nel nostro caso, prima di partire lancia in resta deve valutare tutte le variabili, le cause e le concause, altrimenti fa solo demagogia politica.

Scanno ha molti problemi, che non sono di oggi, ma risalgono nel tempo e molti sono da addebitarsi ad uno Stato che vessa continuamente i piccoli centri, ad un governo regionale assente, che nega anche quanto ha promesso (gli 850 mila euro), accampando miseri pretesti.

Gli amministratori dei nostri piccoli paesi, sempre più privi di risorse, secondo lei, cosa dovrebbero fare per rispondere a tutte le esigenze della popolazione?

Se mi risponderà, per cortesia non usi la solita tiritera di piazza, ma una seria riflessione di polita sociale.

 Distinti saluti, Roberto Grossi

Scanno.. dal Direttore del Gazzettino…ultima modifica: 2015-10-08T07:02:53+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento