SCANNO: CONVEGNO DI PNEUMOLOGI DAL 7 AL 10 APRILE

Messaggio per Soci e simpatizzanti dell’Associazione Italiana Pazienti BPCO Onlus

Appuntamenti

 

Incotri pneumologia

Scanno (AQ), 8-10 aprile 2016
Incontri pneumologici
Segreteria Organizzativa: FASI s.r.l.
Via R. Venuti, 73 – 00162 Roma
Tel. 06 97605610 – Fax 06 97605650 –
info@fasiweb.com
Alessandra Petrucchi
Tel. dir. 06 97605613
a.petrucchi@fasiweb.com

Scarica il programma

Abruzzoweb

SCANNO – A Scanno (L’Aquila) dal 7 al 10 aprile i più importanti rappresentanti della pneumologia si riuniranno per parlare di patologie respiratorie e ambiente.

L’incontro sarà ospitato all’hotel Miramonti, in via Domencio di Rienzo, 32.

Giunto alla XII edizione, il convegno riunisce i maggiori esperti della pneumologia.

Numerose le tematiche affrontate, tra cui alcune molto sentite e studiate in ambito pneumologico: l’inquinamento da benzene e da nano particelle.

Sul danno provocato alle vie respiratori dal noto benzene ci sarà l’importante relazione del primario di Pneumologia all’ospedale San Carlo di Milano, professor Sandro Amaducci, mentre sui gravi effetti polmonari e cardiovascolari causati dall’inquinamento ambientale da nano particelle interverrà il professor Claudio Terzano dell’università di Roma ‘la Sapienza’, autore di importanti studi scientifici sull’argomento.

Altro tema di grande attualità e importanza che verrà preso in esame dagli esperti sarà quello dell’utilizzo del nucleare.

Il commissario dell’Enea, l’ingegner Giovanni Lelli interverrà su: ‘energia nucleare al servizio della salute dell’uomo e dello sviluppo del Paese’.

A confrontarsi con l’alta carica dell’Enea ci saranno il dottor Mauro Mocci, dell’associazione medici per l’ambiente e il sociologo Paolo de Nardis che interverrà sulla sensibilità sociale delle tematiche energetiche.

Da anni ormai il convegno ‘incontri pneumologici’ è occasione per discutere di tutela ambientale e prevenzione delle patologie respiratorie.

Dal 2008 ha sempre avuto il patrocinio del Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise e al presidente del Parco, Giuseppe Rossi, sarà affidata, insieme ad altri, la seduta inaugurale, prevista per le ore 12.30 di giovedì.

Non mancheranno poi i più importanti argomenti di pneumologia: dall’ipertensione polmonare primitiva al trattamento della Sla (sclerosi laterale amiotrofica), dall’insufficienza respiratoria alla gestione del paziente affetto da patologie diffusive.

Dalla Bpco (broncopneumopatia cronica ostruttiva) che è la quinta causa di morte nel mondo al riacutizzarsi della patologia tubercolare che ha il 25 per cento dei casi registrati tra Roma e Milano.

Tante dunque le novità che emergeranno dall’incontro abruzzese, la cui scelta su Scanno, ai confini del Parco nazionale d’Abruzzo, vuole essere un esempio sul fatto che, come ha detto il presidente del Congresso, il professor Salvatore D’Antonio, “se si tutela l’ambiente si tutela anche il polmone.

SCANNO: CONVEGNO DI PNEUMOLOGI DAL 7 AL 10 APRILEultima modifica: 2016-04-05T14:16:31+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento