Scanno … comunicato stampa mostra fotografia “un paese cento storie”

… tra i premiati il nostro concittadino Il Maestro Giuseppe Rossicone per la donna scannese in ceramica!!!Premio internazionale di fotografia (quarta edizione). Mostra fotografica:”Un Paese, cento storie” ​Il Premio Internazionale di Fotografia Scanno dei fotografi giunge alla sua quarta edizione. Nelle precedenti il Premio è stato conferito a Lynn Saville, la “poetessa della notte” di New York, alla californiana Jill Hartley per il suo “sguardo complice” e a Giovanni Marrozzini, di Fermo, per la sua “genialità espressiva”. Quest’anno la giuria ha scelto Stefano Schirato per: “… I suoi modi poliedrici e sempre diversi di relazionarsi con le cose, le persone e le storie da raccontare. Gli scatti efficaci e versatili – continua la motivazione del Premio – spaziano da una fine creatività nel commerciale alla forza delle emozioni catturate sui set cinematografici. Dalle immagini trapela una vicinanza solidale alle vicende umane e un impegno sociale rivolto soprattutto a temi ambientali. Le sottolineature stilistiche aggiungono alle storie il suo pensiero e la sua denuncia, con enfasi e crudezza (quando necessario) ma anche con quel velo di poesia utile per rendere ai più deboli il loro ”diritto alla dignità”. Con responsabile partecipazione coinvolge nella conoscenza delle fortune e dei drammi, delle gioie o della disperazione di un’umanità variegata che popola la giostra della vita”.​Al vincitore la famosa “donna in costume di Scanno”, opera d’arte in ceramica realizzata per l’occasione dal Maestro Giuseppe Rossicone.​Come ormai di consueto il Premio internazionale di fotografia si svolge nel borgo medievale abruzzese in concomitanza con una mostra fotografica dedicata al“Paese come metafora” e al Congresso medico organizzato dal professor Guglielmo Ardito.​L’incontro scientifico, giunto alla sua quindicesima edizione, è dedicato alla “Formazione in chirurgia” e ospita contributi di molti tra i principali esperti nazionali.​“Un paese, cento storie” è la terza mostra di un progetto fotografico sulle radici dell’uomo e sul concetto di appartenenza e di origine (“il paese”). In questi mucrocosmi le persone, condividendo tempi e luoghi, ripetono dinamiche spesso immutabili e che si riproducono in società e in culture anche molto lontane: il sindaco, il prete, il medico, il fornaio, il postino, i bambini che giocano, i vecchi seduti sulle panchine,  gente ferma sulla strada, i preparativi per una festa, gli animali nel cortile… Le esposizioni precedenti del Gruppo Tenda di Breil (GTB) cono state: “Le pays de mon père” e “Paese è… non esser soli” (2011). Le fotografie sono presentate all’Albergo “Le Focette” di Scanno da venerdi 7 settembre a lunedi 1 ottobre 2012 (ingresso libero). In esposizione scatti di Giovanni Bucci di Alanno, di Bruno Colalongo, delegato FIAF (Federazione Italiania delle Associazioni Fotografiche) dell’Abruzzo, Claudio Marcozzi di Porto San Giorgio, Luisa Parmegiani, vincitrice di uno dei prestigiosi premi dello Humanity Photo Award 2011, Luca Revelli di Roma, Renzo Tortelli di Civitanova Marche.  Stefano Schirato, è nato a Bologna nel 1974, dove si laurea in Scienze Politiche. Vive a Pescara insieme alla moglie Raffaella e ai 3 figli.PRINCIPALI LAVORI: Cambogia (1999), Navi sequestrate (1999-2002), Schizofrenia (2004-2006), Baarìa (2007-2009), Sarajevo: 20 anni dopo l’assedio (2010-2011), Chernobyl: 25 anni dalla catastrofe (2011), Russia: la rivolta dei “criceti” (2012).LIBRI: Gli occhi della Cambogia (2001), Né in terra né in mare (2003), Fuori di me (2006), Vino sophia vino follia (2006), Baarìa (2009), Sulle rovine di noi (2009). ​PREMI: Masterclass TPW (1997), Premio Internazionale Carletti per il giornalismo (2008), Finalista Premio fotogiornalismo INAIL (2010), Premio Cliciak per la migliore fotografia di backstage di Baarìa, (2010) Premio Lamerica (2011), Premio Internazionale Dante Alighieri (2011).PUBBLICAZIONI: Vanity Fair, D La Repubblica delle Donne, Venerdì di Repubblica, Panorama, Famiglia Cristiana, il manifesto, International Herald Tribune, Washington Post, Geo International, Le Figarò Magazine, New York Times, Epsilon. 

Scanno … comunicato stampa mostra fotografia “un paese cento storie”ultima modifica: 2012-09-04T18:49:36+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento