Scanno… Caduta massi, si corre ai ripari ??

Scanno, interventi lungo la statale per rimuovere altre pietre in bilico

IL CENTRO

 

^^^

Ormai i pericoli sulla strada verso Sulmona sono continui e presenti anche nella stagione estiva. Segno evidente che la terapia abbia bisogno di una messa a punto. Sembra mancare  una programmazione strutturale e si corre ai ripari quasi esclusivamente all’occorrenza.

All”isolamento che viviamo da anni ora si va ad  si aggiunge una pressoché costante pericolosità che certo non aiuta il paese. Crediamo che vada valutata la  possibilità di creare delle barriere che vadano a creare una parziale copertura della strada capaci di impedire la caduta dei masi sulla strata (una  sorta di mezza-galleria realittata con strutte compatibile con il territorio) ovvero pensare  a strade alternative per collegare il nostro paese con la marsica. Tanti valutano la cosa fattibile e praticabile. Perché allora no0n pensare ad uno studio di fattibilità???

Scanno… Caduta massi, si corre ai ripari ??ultima modifica: 2016-07-11T16:16:20+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento