Scanno… In arrivo sanzioni per ritardato pagamento Tares e Imu???

Abbiamo operato una ricerca su Internet e abbiamo scoperto che per sopperire alle carenze della pubblica amministrazione diversi comuni hanno deliberato un proroga tra cui Rocca Priora che a titolo esemplificativo pubblichiamo un articolo che tratta la tematica.
Scanno!????
Sul sito ufficiale del Comune di Scanno nessuna chiara di proroga anzi… Le solite chiacchiere da bar scambiate su giornali personali che sembrano aver perso il senso della realta’ battendo sulla solita nota stonata.
Ribadiamo che le Istituzioni rispondono con atti concreti e questo ci pare evidente che non sempre si faccia!!!!!!!
E’ stata approvata nel consiglio comunale del 16 dicembre una mozione che permette di affrontare meglio la nuova Tares. Presentata dai capigruppo Luciana Fedeli, Alessandro Caradonna e Antonio Fioritto, la delibera prevede la cancellazione delle sanzioni connesse agli eventuali ritardi nei pagamenti del saldo Tares 2013 (scaduto il 16 dicembre), pagamenti effettuati comunque entro il 15 febbraio.

Per le famiglie numerose, inoltre, è stata prevista la possibilità di effettuare una rateizzazione; stessa possibilità contemplata per tutti coloro che possiedono immobili ad uso commerciale e produttivo.

Oltre a queste novità, che consentiranno alla cittadinanza di affrontare meglio l’impatto della nuova imposta, sta per essere varato un ulteriore incremento del fondo delle agevolazioni, previsto dal regolamento comunale Tares all’articolo 19. L’Amministrazione comunale, comunicherà nei prossimi giorni le modalità per usufruire di queste agevolazioni.

Il consiglio comunale ha approvato la mozione all’unanimità.

Scanno… In arrivo sanzioni per ritardato pagamento Tares e Imu???ultima modifica: 2013-12-18T00:55:34+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento