Scanno, addio telefoni di servizio Linea-risparmio in municipio

Taglio spesa
Ci domandiamo e domandiamo al Sindaco il contratto stipulato con la TIM non rispettoso delle regole amministrative e’ un ulteriore debito fuori bilancio o no????
La determina infatti si appoggia ad un preciso capitolo di spesa che pero’, a sentire le dichiarazioni del Sindaco, non prevedevano assolutamente il contratto di telefonia mobile. Per cui una cosa ci pare evidente o la spesa trova copertura nel bilancio, ed allora vuol dire che ha passato il vaglio del consiglio comunale, oppure il capitolo non copre il contratto stipulato ed allora vuol dire che si continuano a fare debiti fuori bilancio.
Aspettiamo fiduciosi le risposte del Sindaco Spacone.
In tale attesa non ci resta che dire, per adesso MENO MALE CHE IL BLOG DI VIVERE SCANNO C’E’  !!!!!!!!!
A proposito avvertiamo il SINDACO che ad oggi non abbiamo ancora letto nell’albo pretorio on line NESSUNA DETERMINA DI REVOCA DEL CONTRATTO!!!!
Dal centro sembra emergere  che il Sindaco avrebbe condiviso l’assoluta incongruenza tra la dichiarazione di dissesto finanziario con spese “frivole” proprie di un soggetto che vive nell’oro.
La cosa ancora piu’ curiosa che dobbiamo apprendere sempre dalla stampa che esse erano destinate  a FUNZIONARI, VIGILI E OPERAI  senza pero’ ancora comprendere da quale indirizzo politico (cioe’ da quale delibera di giunta) e’ discesa la determina amministrativa.
Una cosa ci pare incredibile e’ che la determina e’ venuta dal servizio che piu’ di altri dovrebbe avere la concreta percezione dello stato disastroso delle casse comunali.
ufficioImmagine
Auspichiamo solo che ancora una volta non siano i cittadini a pagare!!!!!!!!!
Scanno, addio telefoni di servizio Linea-risparmio in municipioultima modifica: 2015-02-16T16:32:39+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento