Scanno… intervento della piazza on line sulla situazione debitoria!

image Sembra che i dati sulla situazione debitoria diano spazio ad interpretazioni libere.

Dalla piazza on line (Articolo completo pubblicato sulla piazza on line)  infatti apprendiamo che la situazione non è nei termini esposti nella giunta n. 25 in quanto vi sarebbero partite attive che porterebbero il disavanzo al di sotto dei 200 mila euro.

Un disavanzo che – tra l’altro – sarebbe stato causato dal mancato introito dell’IMU per circa 250 mila euro e da spese “volluttuarie” operate dall’amministrazione Spacone. Insomma vi sarebbero delle responsabilità di gestione amministrativa dei conti.

Cosa dire??!!

Noi siamo sempre più convinti che  la perdita del finanziamento regionale ha dato un forte colpo alla salute delle casse comunali e siamo convinti che, prima di tutto, bisogna adoperarsi verso la regione per recuperare fondi nostri che possono dare una spinta decisiva al rilancio di Scanno. Un’operazione quindi  “tutta politica” che se non la fa un governo di larghissime intese chi lo fa.

Il resto pensiamo sia solo bagarre che,  ci pare,  interessa sempre meno i cittadini presi come sono dai problemi del quotidiano per far tornare  conti, che anche se molto più elementari,  condizionano sempre più la vita di tutti i giorni.

Tra l’altro ci rimane difficle comprendere  come si possano accumulare “situazione debitorie”  delle entità rappresentate di fronte a spese periodiche, e quindi prevedibili,  senza che i  soggetti deputati ai “controlli interni” e “esterni” intervengano con quella tempestività e determinazione che sarebbe necessaria.

PERCHE’ NON VERIFICARE EVENTUALI RESPONSABILITA’??? Perchè infatti a pagare deve essere sempre la collettività?? ne è un segno evidente l’eccessivo rimborso di spese legali che l’amministrazione sta pagando per contenziosi che non c’è modo di capire chi e come si sono attivati!!!

La parola quindi  al consiglio comunale che auspichiamo fornirà delle linee di indirizzo che facciano voltare pagina e ci proiettino verso il futuro dando  risposte concrete anche  alle nuove generazioni.

 

 

Scanno… intervento della piazza on line sulla situazione debitoria!ultima modifica: 2014-03-25T14:00:31+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento