Rifiuti, impianto sperimentale Roccaraso

Con ‘Refolo’ creati Css per da valorizzare e abbatti Tares

 

Rifiuti, impianto sperimentale Roccaraso

(ANSA) – ROCCARASO (L’AQUILA), 18 SET – Un impianto che trasforma i rifiuti in energia con effetti benefici anche sulla bolletta pagata dai cittadini. E’ il progetto pilota “Refolo” presentato oggi nella sala consiliare del Comune di Roccaraso dal sindaco Francesco Di Donato e dal presidente della Regione Gianni Chiodi. Il progetto infatti, avviato già da un anno e primo del genere in Italia, è portato avanti a carattere sperimentale, in collaborazione dal comune di Roccaraso e dalla Regione.

Rifiuti, impianto sperimentale Roccarasoultima modifica: 2013-09-19T14:27:00+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento