Una ‘rete’ per promuovere i tratturi

image

A San Demetrio ne’ Vestini incontro il 26 giugno

(ANSA) – L’AQUILA, 23 GIU – Valorizzare le zone percorribili dei tratturi, con contratti di rete tra operatori per facilitare coordinamento dei servizi, promozione delle proposte turistiche e manutenzione dei sentieri: è l’obiettivo del progetto del Gal Gran Sasso Velino “Vie e Civiltà della Transumanza Patrimonio dell’Umanità”. Il 26 giugno, nella Piana di Navelli (L’Aquila) attraversata dal tratturo L’Aquila-Foggia, alle 17 appuntamento a San Demetrio ne’ Vestini (L’Aquila).

Una ‘rete’ per promuovere i tratturiultima modifica: 2015-06-24T03:38:19+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento