Regione, si profila un incarico per Bruno Di Masci nella squadra dei collaboratori più stretti di D’Alfonso

di masci

Bruno Di Masci sottosegretario alla presidenza della Regione? Nell’attesa dell’ufficializzazione della giunta spunta l’ipotesi di un incarico nella squadra dei collaboratori più stretti del presidente D’Alfonso per l’ex sindaco di Sulmona Bruno Di Masci. Insieme a lui altri esponenti del Pd stanno per ricevere mansioni di sotto governo.

Sulmona – In politica mai dire mai. Dopo la possibilità di inserimento in giunta di Andrea Gerosolimo che all’inizio appariva certa ma ora va smontandosi, spunta un incarico prestigioso per Bruno Di Masci in procinto di entrare nella squadra dei collaboratori del presidente Luciano D’Alfonso. Nella recente riunione del direttivo regionale del Pd il neo governatore ha reso noto che, oltre agli assessorati, verranno dati incarichi di responsabilità in particolare a tre esponenti del partito. Si tratta di Camillo D’Alessandro, Claudio Ruffini ed appunto Bruno Di Masci che riceveranno mansioni di sottogoverno. La struttura che affiancherà Luciano D’Alfonso dovrebbe essere composta da un capo segreteria, tre collaboratori ed un capo di gabinetto. Ognuno rivestirà una sorta di sottosegretario che possa fare da tramite tra la giunta ed il consiglio. Dopo l’elezione di Andrea Gerosolimo chi dava per scontata la mancanza di spazi in Regione del Pd sulmonese deve ora ricredersi in quanto, tranne cambiamenti, Bruno Di Masci sta per ricevere un incarico nella nuova amministrazione regionale al cospetto di Gerosolimo che non dovrebbe più entrare a far parte dell’esecutivo. Si prospetta una giunta che non darebbe più spazio ad Abruzzo Civico. La lista dell’ex direttore del Tg1 Giulio Borrelli resterebbe fuori per far posto a Donato Di Matteo. Per il Pd si profilano infatti cinque assessorati su sei ed anche la presidenza del consiglio che sta per andare a Giuseppe Di Pangrazio. Se a farne le spese sarà Andrea Gerosolimo con il mancato ingresso in giunta, si appresta a sorridere Bruno Di Masci in quanto D’Alfonso lo sta mettendo in condizione di guardare tutti dall’alto.


Domenico Verlingieri

Regione, si profila un incarico per Bruno Di Masci nella squadra dei collaboratori più stretti di D’Alfonsoultima modifica: 2014-06-24T08:26:33+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento