Regionali, una parte degli amministratori locali fa quadrato attorno a Gerosolimo

 fonte: RETE5.TV
   (722 letture) PDF Stampa E-mail
giovedì 22 maggio 2014
Immagine attivaSULMONA – “Le ultime ore di una campagna elettorale caratterizzatasi più per le preclusioni e gli anatemi che per i contenuti politico – amministrativi registrano le convulsioni finali di una feroce azione di odio politico, scatenata ai danni del candidato Andrea Gerosolimo”.Arrivano in difesa del candidato alle regionali per Abruzzo Civico i consiglieri provinciale Amedeo Fusco, comunali di Sulmona Mimmo Di Benedetto, Gianfranco Di Piero, Alessandro Pantaleo e Luigi Santilli, il vice sindaco di Pratola Peligna Costantino Cianfaglione e l’assessore Danesa Palombizio.

“Registriamo che alcuni dirigenti locali del Partito Democratico, in preda al panico per le concrete possibilità di vittoria di Gerosolimo, stanno sostenendo la candidatura di un esponente di altro territorio (Marsica), candidata nella medesima lista (Abruzzo Civico) – scrivono gli amministratori in una nota – L’insana scelta, operata dai “soliti noti” della politica locale (che pensano di fondare la loro ragione di sopravvivenza soltanto sul tentativo di non fare eleggere nessun rappresentante di questo territorio, compreso il candidato locale del PD), li ha portati
a chiamare elettori e dirigenti del Partito Democratico, con la supplica di votare a favore della candidata della lista di Gerosolimo, espressione dell’area marsicana.
Siamo certi che la sensibilità e l’intelligenza dell’elettorato rinvieranno al mittente tali scellerate richieste e che la gente peligna, con la fierezza e l’orgoglio di cui ha dato prove tangibili nel corso della sua millenaria storia, saprà mobilitarsi con ancor maggior generosità a sostegno della scelta di voto in favore di Andrea Gerosolimo che rimane la scelta vincente per questo territorio.
La grave crisi che segna la condizione di molte famiglie della nostra terra si palesa in termini di tale consistenza che non è più possibile perpetuare il rovinoso gioco al massacro messo in atto ad ogni tornata elettorale e che si riverbera in termini pesantemente negativi sulle aspettative e le speranze della nostra comunità”.

Regionali, una parte degli amministratori locali fa quadrato attorno a Gerosolimoultima modifica: 2014-05-23T13:53:51+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento