REGIONALI: D’ALFONSO, NESSUN ACCENNO A CANDIDATURA DI GEROSOLIMO EX UDC

 

La notizia viene da Centroabruzzonew. L’Abruzzo sembra andare in contro tendenza. Mentre le larghissimi intese sono in disuso a livello nazionale nella nostra regione invece pare che le voce che che si rincorrono sembrano andare nel verso contrario.
Il POST “berlusconismo” sembra aver sciolto le briglie di molti che cercano rifugio di qua e di la senza che si riesca a comprendere su cosa in effetti si cerca; o meglio forse si è capito ma non si riesce a vedere dove sta l’interese generale.
Insomma sembra che tutto cambi per non cambiare nulla ANZI…

PESCARA – “C’e’ una selettiva selezione della coalizione. Io ho l’impegno di confrontarmi con i partiti e due di questi hanno sollevato il problema della grandezza della coalizione”. Lo ha detto il candidato alla presidenza della Regione Abruzzo per il centro sinistra, Luciano D’Alfonso, sulle candidature dell’ex assessore della Giunta Chiodi Angelo Di Paolo e di Giorgio D’Ambrosio ritenute ‘inopportune’ dagli alleati. Nessun accenno, invece, alle candidature di Daniela Stati, ex assessore della Giunta di centrodestra e di Andrea Gerosolimo, ex Udc. In particolare, relativamente a D’Ambrosio , ha detto che “la candidatura e’ in istruttoria presso il Pd”.Rispondendo alle domande dei giornalisti D’Alfonso ha elencato alcuni nomi dei candidati al consiglio regionale, tra cui ci sono diversi amministratori locali e professionisti. Si tratta di Licio Di Biase nel pescarese e Donato Di Fonzo nel chietino, di Giuseppe D’Alonzo, Valeria Franceschini, Ivano Capriotti, Nausicaa Cameli e Cinzia Iannone nel teramano, e di Enrico Verini e Lucia Pandolfi nell’aquilano.

REGIONALI: D’ALFONSO, NESSUN ACCENNO A CANDIDATURA DI GEROSOLIMO EX UDCultima modifica: 2014-04-13T20:32:31+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento