Prosegue la lotta alla burocrazia ma…è dura a morire!!!

La burocrazia da sempre contraddistingue tutti i settori in Italia. Quello dell’edilizia non è certo da meno. Ed allora positivo giunge dal Consiglio di Stato ha dato parere favorevole a semplificare qualche procedura  di lavori anche sui prospetti. Ci sarebbero ovviamente pure le opere interne e piccoli interventi che non alterando l’aspetto paesaggistico. TUTTO RISOLTO QUINDI??? Neanche per sogno perché fatta la legge o la sentenza si trova sempre qualche cavillo, che peraltro la capiscono solo loro, per intralciare la strada ai cittadini che vorrebbero investire qualche lira (pardon euro).

Si sa che da sempre la burocrazia è debole con i forti e forte con i deboli con il risultato che praticamente si blocca tutto. Si sa che senza regole certe qualsiasi comunità non può vivere in modo civile.  Purtroppo nelle pieghe delle norme si inseriscvi  la burocrazia che di fatta se la canta e se la suona come gli pare.

L’auspicio ovviamente che presto si prenda coscienza che la pubblica amministrazione deve essere al servizio dei citadini e non contro. Un recente segnale in tal senso si nota nella scelta di superare Equitalia intesa come un modo vessatorio di intendere il rapporto con i cittadini.

 

Articolo ripreso da PalermoMania

Prosegue la lotta alla burocrazia ma…è dura a morire!!!ultima modifica: 2016-10-28T00:55:28+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento