Pd, i commissari annunciano la rosa dei nomi da cui uscirà il candidato sindaco

image

I commissari del PD di Sulmona  Marco Rapino e Amedeo Fusco  nelle prossime elezioni amministrative  puntano su  “Rinnovamento e inclusione”. 

Vogliamo augurarci che questo sia un segnale concreto di voler portare nuovo  ossigeno in un clima di credibilità che certo non è dei migliori. Bisogna dire che in passato ci sono state buone opportunità di salire su treni portatori  di novità non colti ma come dice un vecchio proverbio “non è mai troppo tardi”.

La situazione del nostro territorio è sempre più sotto gli occhi di tutti e crediamo che occorre prendere piena consapevolezza  che si è stanchi delle guerre tra fazioni e di congiure da corridoio. Bisogna cambiare verso e porre al primo posto gli interessi generali della collettività mettendo da parte i particolarismi che non hanno fatto bene al nostro territorio anzi…

Auspichiamo che da Sulmona parta un nuovo modo di intendere l’impegno pubblico   che deve essere  servizio per la collettività e non altro.

image

RETE5.TV – SULMONA – All’indomani della riunione del coordinamento per la lista del Pd, Marco Rapino e Amedeo Fusco dichiarano: “Rinnovamento e inclusione sono le coordinate entro cui sta lavorando la struttura commissariale del PD di Sulmona, che ha piena consapevolezza della responsabilità che esige una città stanca di guerre tra fazioni e di congiure da corridoio”.

“La struttura commissariale impegnata nell’ascolto di tutte le anime del Partito Democratico sta portando avanti un lavoro di ricostruzione e non possiamo permetterci di percorrere nuovamente un sentiero già battuto che ha portato solo danni alla città di Sulmona e ai suoi cittadini. Abbiamo bisogno di una classe dirigente capace, competente e meritevole. Una classe dirigente che abbia consapevolezza di cosa sia il bene comune dei cittadini e che fornisca proposte e soluzioni per far si che la città torni a respirare nuova aria e a puntare al futuro. Una classe dirigente che assicuri a Sulmona un governo valido e una stabilità di lungo periodo. Questi sono gli unici interessi del nostro partito e partono dal presupposto che in questa città – continuano Rapino e Fusco – ci sia un capitale umano di prima scelta, pronto ad impegnarsi seriamente in una compagine a guida democratica”.

“Siamo certi – concludono – che questo sia il primo e più importante passo da compiere. A breve le liste del PD e dell’area democratica proporranno una rosa di nomi tra cui individuare il candidato Sindaco che guiderà questa campagna elettorale e intorno al quale, siamo sicuri, si riuscirà ad aggregare una seria proposta per le elezioni del giugno prossimo”.

Pd, i commissari annunciano la rosa dei nomi da cui uscirà il candidato sindacoultima modifica: 2016-04-08T00:00:12+00:00da vivrescanno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento